rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Lavoro

Caridi, 'da 125 anni al servizio Paese, presenza Mattarella onora Istituto'


Roma, 3 mar. (Adnkrobnos/Labitalia) - “La presenza del Capo dello Stato onora profondamente l’Istituto. L’Inps da 125 anni garantisce il suo impegno al servizio del Paese: lo fa con dedizione, serietà e con uno sguardo rivolto al futuro. Quello che viviamo oggi è un momento di orgoglio, particolarmente sentito – lo dico anche con un po’ di commozione – dopo gli anni difficili che abbiamo vissuto. Le iniziative che abbiamo immaginato, e che si aprono oggi alla presenza del presidente Sergio Mattarella, hanno un valore non solo simbolico: ci ricordano la funzione istituzionale che Inps assolve, oltre ogni congiuntura, lavorando sempre per i cittadini e per la crescita dell’Italia". Così Vincenzo Caridi, direttore generale Inps, in occasione della cerimonia di apertura delle celebrazioni per i 125 anni dalla fondazione dell'Istituto (1898-2023).


"Siamo nati come cassa, oggi siamo una fondamentale colonna del welfare: è il compleanno di un istituto che non offre solo prestazioni e servizi, ma garantisce diritti, ponendo al centro della propria azione le persone e la loro dignità. Un valore che il presidente Mattarella ha più volte richiamato e che sentiamo nostro", conclude.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caridi, 'da 125 anni al servizio Paese, presenza Mattarella onora Istituto'

Today è in caricamento