Martedì, 20 Aprile 2021

Cina: Del Din (Blackfin), 'mercato strategico per griffe e brand più noti'

Cina: Del Din (Blackfin), 'mercato strategico per griffe e brand più noti'

Roma, 21 mar. (Labitalia) - "La Cina è sicuramente un mercato strategico per l'Italia, soprattutto per le griffe e i brand italiani più noti. Più impegnativa da affrontare per brand di design non mainstream come Blackfin". A dirlo in un'intervista all'Adnkronos/Labitalia Nicola Del Din, ceo di Blackfin, eccellenza dell'occhialeria e unico produttore degli occhiali in titanio made in Italy amati dalle star internazionali.


"Non vediamo comunque - sottolinea - questo come un limite, ma un'opportunità. La sfida starà nel saper emozionare raccontando lusso ed eccellenza artigianale, due elementi chiave per attirare l'attenzione anche su gioielli meno noti della moda italiana".


"Qualunque attività - spiega - che crei apertura internazionale è da accogliere con positività. Il nostro Paese ha disperata necessità di aprirsi sempre più economicamente e culturalmente a un mondo che corre molto più velocemente dell'Italia. Qualunque tipo di chiusura non può e non potrà più rappresentare una strategia in un mercato globale, soprattutto per nazioni che, come la nostra, cominciano ad avere un gap importante da colmare".


Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cina: Del Din (Blackfin), 'mercato strategico per griffe e brand più noti'

Today è in caricamento