Giovedì, 15 Aprile 2021

Contratti: Federmanager, firmato il nuovo ccnl dei manager industriali


Roma, 30 lug. (Labitalia) - Federmanager e Confindustria hanno firmato l'accordo che rinnova il contratto collettivo nazionale di lavoro dei dirigenti di aziende produttrici di beni e servizi. Il nuovo contratto decorre dal 1° gennaio 2019 e ha una durata di 5 anni, con scadenza 31 dicembre 2023.


Le principali novità riguardano i capitoli della retribuzione, la gamma di tutele previste in caso di malattia, non autosufficienza, invalidità e morte, il sistema di welfare contrattuale (previdenza complementare, assistenza sanitaria integrativa, politiche attive del lavoro, formazione).


Un articolo ad hoc è stato intitolato al tema delle pari opportunità. Il nuovo ccnl si applica a tutto il management italiano operante nel settore industriale.


Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contratti: Federmanager, firmato il nuovo ccnl dei manager industriali

Today è in caricamento