Sabato, 6 Marzo 2021

Coronavirus: consulenti lavoro, circolare su principali misure fiscali legge Bilancio


Roma, 2 feb. (Labitalia) - Numerose sono le conferme e le novità introdotte dalla legge 30 dicembre 2020, numero 178 e con la circolare 4 del 2021, 'Le principali misure fiscali della legge di Bilancio 2021', la Fondazione studi consulenti del lavoro mira ad analizzare le evidenze più rilevanti in materia, tra esoneri, incentivi, semplificazioni, agevolazioni. Nello specifico, la stabilizzazione della detrazione spettante ai titolari di redditi di lavoro dipendente e le modifiche alla disciplina fiscale della tassazione dei ristorni attribuiti ai soci delle cooperative, nonché la riduzione della tassazione dei dividendi per gli enti non commerciali.


Particolare attenzione viene posta anche alla modifica delle disposizioni temporanee in materia di riduzione del capitale delle società (già previste dal cosiddetto decreto Liquidità), alle principali novità per quanto riguarda la fiscalità immobiliare, con le proroghe delle detrazioni per le spese di riqualificazione energetica e di ristrutturazione edilizia e del superbonus, e al piano Transizione 4.0.


Infine, le norme in materia di lotteria dei corrispettivi e cashback, tutte le novità per il regime dei lavoratori impatriati, le misure a sostegno dell'impresa femminile e per il Mezzogiorno.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: consulenti lavoro, circolare su principali misure fiscali legge Bilancio

Today è in caricamento