Coronavirus: Consulenti lavoro, ecco a chi andrà premio 100 euro in busta paga a marzo


Roma, 9 apr. (Labitalia) - L’articolo 63 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, cosiddetto 'Cura Italia', prevede l’erogazione di un premio di importo netto pari a 100 euro a favore dei lavoratori dipendenti, pubblici e privati, con reddito complessivo nell’anno precedente non superiore a 40.000 euro, che durante il periodo di emergenza sanitaria Covid-19, abbiano prestato servizio nella sede di lavoro nel mese di marzo 2020. La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro con l'approfondimento di oggi 9 aprile 2020 illustra come si determina, chi ottiene e chi versa il premio, e il ruolo del datore di lavoro quale sostituto di imposta.


All'interno del documento anche una pratica tabella con tutti i passaggi procedurali per l’attribuzione.


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Ricerca: dalle Tac ai controlli in dogana, nuovo materiale 'smaschera' radiazioni

  • Da Lidl le mascherine Made in Italy

  • La nostra trota è praticamente estinta, sostituita da quella atlantica

  • Ericsson: disconnessione in smartworking? Un diritto da oltre un anno

  • Vaccini: presto circolare ministero raccomanderà anti-influenza a 0-6 anni e over 60

Torna su
Today è in caricamento