Martedì, 20 Aprile 2021

Coronavirus: everis health, piattaforma gratuita per assistenza pazienti da remoto


Roma, 24 apr. (Labitalia) - La crisi sanitaria causata dalla diffusione di Covid-19 si traduce in una sfida globale per tutti i settori della società. In particolare, la rapida diffusione del Coronavirus sta mettendo alla prova tutti i metodi di diagnosi e monitoraggio del sistema sanitario. Everis health mette a disposizione delle organizzazioni sanitarie ehCOS remote health, una soluzione end-to-end per la gestione della salute della comunità in situazioni di epidemia o pandemia, come risposta alla crisi Covid-19. Questa soluzione unica sul mercato offre una copertura completa del processo di gestione dell'intervento, inclusi self-triage, attenzione virtuale, gestione dei dati e analytics. Grazie a questa soluzione, è possibile abilitare canali di assistenza e monitoraggio non presenziali durante tutte le fasi di un'epidemia o di una pandemia, riducendo così la pressione su sistema sanitario e risorse.EhCOS remote health permette che sia il paziente stesso a sottoporsi a self-triage e a ricevere un approccio diagnostico. Attraverso un questionario, il paziente può selezionare i propri sintomi e patologie pregresse al fine di ricevere diagnosi e raccomandazioni, grazie all'algoritmo di applicazione che integra l'intero processo.


Grazie a questi dati, il sistema può mantenere un follow-up telefonico dei pazienti diagnosticati e di coloro che, anche senza essere risultati positivi, avvertono un peggioramento dei sintomi. Inoltre, coloro che forniscono assistenza ai malati dispongono anche di canali di comunicazione. Attraverso un sistema di videoconferenza e una chat integrata nell'applicazione, si ottiene un coordinamento totale tra paziente e personale medico. Durante l'intero monitoraggio della malattia, le variabili che il paziente immette nel sistema vengono aggiornate in modo che tutti coloro che sono coinvolti possano restare allineati sul suo evolversi. Inoltre, ehCOS remote health per Covid-19 ha uno spazio dedicato alla condivisione di informazioni di interesse per i pazienti e allo sviluppo di forme dinamiche per la raccolta di informazioni complementari da parte del paziente.


Questo sistema sviluppato da everis health consente alle autorità di raccogliere dati per analizzare l'evoluzione clinica dei pazienti e l'attività delle istituzioni coinvolte, come centri medici e professionisti. Inoltre, la soluzione è in grado di interpretare la resilienza del sistema sanitario e l'elaborazione di cluster epidemiologici. Ehcos remote health è già in uso in varie organizzazioni sanitarie in Spagna come l'ospedale San Joan de Deu, che ha reso disponibile questo sistema ai suoi pazienti come mezzo di interazione a distanza tra il professionista e il paziente, l'ospedale Sant Pau che lo utilizza come portale infermieristico per il monitoraggio remoto o all'ospedale Bellvitge, dov'è in uso per il monitoraggio remoto di pazienti con insufficienza cardiaca.



Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: everis health, piattaforma gratuita per assistenza pazienti da remoto

Today è in caricamento