Fase 3: Calderone, 'ascoltateci o prossima volta saremo molti di più in piazza'

La manifestazione dei consulenti del lavoro a Monte Citorio


Roma, 29 lug. (Labitalia) - "Se non verremmo ascoltati ci ritroverete nuovamente in piazza, molto più numerosi di oggi. La prossima volta saremo molti di più, con molte altre categorie professionali. E grazie al presidente dei commercialisti che sono in piazza". Così la presidente del Consiglio nazionale dell'ordine dei consulenti del lavoro, Marina Calderone, aprendo la manifestazione di protesta dei consulenti del lavoro in piazza Monte Citorio a Roma, con la presentazione di un dossier in cui si chiede un ammortizzatore sociale unico Covid-19 per semplificare e accelerare procedure.


Il Dossier è stato consegnato a tutti i gruppi parlamentari. E il cammino dei consulenti del lavoro è condiviso con tutte le altre categorie professionali.


"Noi presidenti abbiamo scelto di camminare insieme, con un progetto unitario, perchè siamo consapevoli che le professioni sono il punto di riferimento per la certezza del diritto e per diritti delle persone", ha concluso.


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Clima, agosto 2020 quarto più caldo

  • VivoGreen, primo negozio senza casse in Italia, Nexi partner del progetto

  • Ricerca: scoperto nell'ambra spermatozoo più vecchio del mondo

Torna su
Today è in caricamento