Fase 3: 'tutti fuori' con la macchina fotografica, boom di ricerche on line

Indagine Trovaprezzi.it


Roma, 21 lug. (Labitalia) - Con la fine del lockdown e il via libera per gli spostamenti tra le regioni, gli italiani hanno finalmente ripreso a organizzare i primi weekend e le gite fuoriporta e anche gli amanti della fotografia hanno così la possibilità di spostarsi alla ricerca di nuovi scorci, luoghi da scoprire e da immortalare con i loro scatti migliori. Trovaprezzi.it, il comparatore di prezzi online leader in Italia, ha quindi dedicato un osservatorio alla macro categoria 'fotografia' per capire come si sono mossi gli appassionati del settore in questi mesi particolari. Tra gennaio e febbraio il trend complessivo non mostra evidenze inconsuete e segna numeri in positivo se paragonati allo stesso bimestre dello scorso anno: la categoria fotocamere digitali ha registrato oltre 265mila ricerche (+3% rispetto al 2019), mentre quasi 160mila (+6%) sono state le ricerche per obiettivi e accessori tra cui borse, custodie e flash. Marzo ha portato con sé un brusco arresto delle ricerche sul web dedicate ai prodotti per la fotografia (-34% rispetto all’anno precedente).


Il quadro migliora tra aprile e maggio, mesi in cui la categoria dedicata agli accessori per la fotografia vede crescere l’interesse d’acquisto arrivando a segnare +43% rispetto al 2019. Il mese di giugno, infine, ha segnato una netta ripresa con oltre 218mila ricerche e un +35% complessivo. Il comparto delle fotocamere digitali ha invece totalizzato tra gennaio e giugno quasi 753mila ricerche, di cui oltre 200mila solamente in Lombardia (27%) seguita dal Lazio (14% e 107mila ricerche). Confrontando l’andamento delle ricerche lombarde (rappresentative del trend nazionale) con le ricerche peculiari di alcune regioni italiane emergono alcune caratteristiche degne di nota: in Friuli Venezia Giulia, ad esempio, le ricerche sono cresciute nel mese di febbraio rispetto a gennaio, mentre in Liguria e in Abruzzo non si è verificato il caratteristico calo durante il mese di marzo.


Le tendenze evidenziano il primato dei marchi giapponesi: Canon e Nikon sono i top brand più cercati nel primo semestre 2020 sia per le fotocamere digitali (oltre 182mila ricerche per Canon, quasi 179mila per Nikon) che per gli obiettivi (rispettivamente 57mila e 53mila ricerche). Ad essi si aggiungono Sigma (quasi 36mila ricerche) e Tamron (oltre 33mila), case specializzate nella produzione di obiettivi universali di ottima qualità in grado di competere con i top di gamma. Tra le fotocamere digitali, Sony (oltre 114mila ricerche) e Fujifilm (oltre 107mila ricerche) completano la top 4 dei marchi più cercati. In particolare Fujifilm garantisce ai suoi seguaci un’ampia varietà di modelli: dalle fotocamere digitali con design retrò alle adventure cam waterproof (a partire da 149 euro per la Fujifilm FinePix XP130). Fujifilm è inoltre il brand leader per le macchine fotografiche istantanee: con soli 52 euro è possibile acquistare la Instax Mini 9 che consente di scattare e stampare foto autonomamente e in pochi attimi. Una valida alternativa tra le istantanee è la classica Polaroid: a partire da 149 euro è disponibile il modello One Step Close Up 600 Instant Camera dal sapore 'vintage'; mentre l’innovativa Polaroid Socialmatic è l’ideale per i più giovani, grazie al wi-fi per la condivisione delle immagini direttamente sui principali canali social (a partire da 359 euro).



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Clima, agosto 2020 quarto più caldo

  • VivoGreen, primo negozio senza casse in Italia, Nexi partner del progetto

  • Ricerca: scoperto nell'ambra spermatozoo più vecchio del mondo

Torna su
Today è in caricamento