Federpol sceglie Rimini e il Gruppo Batani per il congresso nazionale

Paola Batani, “Segnale positivo per il rilancio del settore"

Federpol sceglie Rimini e il Gruppo Batani per il congresso nazionale

Roma, 6 ago. (Labitalia) - Federpol, l’associazione dei detective e delle agenzie di investigazione, è pronta a celebrare il 63mo congresso nazionale presso il Grand Hotel di Rimini dal 3 al 6 settembre. Oltre 600 presenze previste nei tre giorni in cui si alterneranno i più noti detective a livello nazionale, imprenditori ed esponenti del mondo delle istituzioni. L’evento è stato organizzato dal presidente di Federpol, Luciano Tommaso Ponzi, dal consiglio direttivo dell’associazione e dal Gruppo Batani Select Hotels.


“Per noi si tratta di un evento molto importante - dice il presidente Ponzi - perché è innegabile l’impatto che ha avuto sul nostro settore la crisi innescata dal Covid. Dobbiamo fare il punto, riflettere, reagire e ripartire. Un giorno sarà dedicato interamente alla formazione, mentre gli altri due saranno destinati alle principali questioni associative. Eleggeremo il presidente Federpol dell’Emilia-Romagna. Abbiamo scelto il Grand Hotel di Rimini e il Gruppo Batani Select Hotels perché rappresentano il modello migliore del made in Italy fondato sulla qualità impareggiabile del servizio e sulla cura estrema del rapporto con il cliente”.


“Siamo fieri di ospitare il congresso annuale di Federpol - dichiara Paola Batani, del Gruppo Batani Select Hotels di cui fa parte il Grand Hotel di Rimini insieme ad altre 11 strutture di lusso per circa 700 dipendenti - e credo che questo sia un ottimo segnale per tutto il settore del turismo e degli eventi”. Continua la figlia di Antonio Batani, scomparso nel 2015 a 79 anni e considerato il più grande imprenditore alberghiero del dopoguerra: “L’assenza dei turisti stranieri non rende praticabile l’ottimizzazione delle strutture. Ma per ciò che riguarda i mesi di luglio e agosto la situazione sta evolvendo in modo positivo. Siamo molto più preoccupati per quello che accadrà a settembre dal momento che l’attività annuale prevede eventi, congressi e fiere. È il turismo del lavoro che deve riprendere e che al momento è fermo”.


Un rilancio che non può prescindere dal varo di misure governative adeguate. “Finora - dichiara l’imprenditrice - registriamo la mancanza di aiuti concreti. Servono incentivi e ci aspettiamo che l’esecutivo sospenda il pagamento dei mutui almeno fino a settembre 2021. Il turismo vale il 13% della ricchezza nazionale. È necessario mettere in sicurezza il comparto anche ai fini occupazionali”.


Davanti alla crisi innescata dal Covid bisogna reagire con la consapevolezza, avverte, che “proprio nei momenti di crisi non devono venire meno la determinazione e la passione per il lavoro". "È l’insegnamento - ricorda - che ci ha lasciato mio padre Antonio: costruire le condizioni perché il cliente possa vivere un’esperienza unica attraverso la massima attenzione per i dettagli, la cura di ogni aspetto del soggiorno, la diversificazione delle occasioni di svago e la formazione puntuale del personale. È questo, in sintesi, il segreto del successo della Romagna che, non potendo contare su un mare di qualità pari a quello delle isole più blasonate del Mediterraneo, è riuscita a valorizzare i servizi, la cordialità, l’umanità delle relazioni interpersonali, l’importanza della cultura”.


“Il successo imprenditoriale della famiglia Batani - dice Berlino Tazza, presidente di Sistema Impresa, la confederazione che conta oltre 160mila imprese associate in tutta Italia e alla quale aderisce Federpol - deriva dalla continua ricerca dell’eccellenza. La scelta del presidente Ponzi dimostra di tenere in considerazione il significato più autentico di una storia straordinaria riassunta dalla vita di Antonio Batani, un imprenditore geniale e lungimirante. Un uomo che appartiene alla generazione che ha ricostruito l’Italia dopo la tragedia della guerra. È a questa generazione che dobbiamo guardare oggi per trovare le risposte necessarie a superare la crisi del Covid. È sempre il valore delle persone a costruire le premesse della rinascita di una nazione”.


In Evidenza

I più letti della settimana

  • VivoGreen, primo negozio senza casse in Italia, Nexi partner del progetto

  • Ricerca: scoperto nell'ambra spermatozoo più vecchio del mondo

  • Superbonus 110%, come sfruttare al massimo i vantaggi

Torna su
Today è in caricamento