Fiere: al via 40° Sigep, fari sul foodservice dolce nel mondo


Rimini, 17 gen. (Labitalia) - Il 40° Sigep, Salone mondiale del dolciario artigianale che Italian Exhibition Group organizza al quartiere fieristico di Rimini, si aprirà sabato 19 all’insegna del futuro, in linea con il pay off scelto per questa storica edizione: 40°Rty for the Future. Con un orizzonte spalancato su innovazione, tendenze e quindi business internazionale, Ieg intende festeggiare sia la storia di un evento fieristico che in questi quattro decenni ha accompagnato le imprese in un percorso di sviluppo, sia fornendo informazioni e servizi a supporto di chi progetta nuovi traguardi commerciali da raggiungere in tutti i continenti affermando il foodservice dolce, core business di Sigep.


La giornata di apertura sarà quindi contrassegnata da un opening talk moderato da Alessandro Plateroti, vicedirettore de 'Il Sole 24 Ore', dal titolo 'Future is now! Lo scenario del foodservice dolce nel mondo: innovazione e internazionalizzazione. Tendenze, nuovi format, case history di successo'.


Mai come oggi il settore del foodservice si sta evolvendo velocemente e mai come oggi il ruolo svolto dal comparto del dolciario e del caffè è centrale. Cambiano i modi, i tempi e i luoghi del consumo del cibo e i confini tra i settori si assottigliano, dando vita a uno scenario completamente nuovo in cui contaminazione, standardizzazione e innovazione sono driver fondamentali. Si delineano così nuove esigenze a cui rispondere e nuove occasioni di business.


Il Sigep da sempre al servizio del comparto e nel suo ruolo di anticipatore e diffusore delle nuove tendenze, dedica proprio all’analisi di queste tematiche il talk di apertura della sua quarantesima edizione.


Dopo i saluti di apertura affidati a Gian Marco Centinaio, ministro delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del Turismo, Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna, Andrea Gnassi, sindaco di Rimini, e Lorenzo Cagnoni, presidente Ieg, il talk prevederà gli interventi di: Matteo Figura, Foodservice Italy Director - Npd Group, società internazionale di ricerche di mercato fondata in Usa, specializzata nel comparto del foodservice, che parlerà di prospettive globali per il dolciario e caffè, una visione sul futuro del fuori casa attraverso dati, tendenze e consumi dei comparti dolciario e caffè in Italia e nel mondo; Roberto Bramati, presidente Spazio Futuro Group e Commissione Consultiva Food & Food Court Cncc, interverrà invece sull’evoluzione degli spazi dedicati al food all’interno dei mall: dalla Food Court alla Food Hall, un mix tra offerta di qualità e intrattenimento all’insegna del ruolo fondamentale svolto dal mondo del dolce e del caffè.


Ugo Ravanelli, amministratore Delegato di Italian Exhibition Group, illustrerà il variegato portafoglio di fiere che il Gruppo dedica al foodservice quale straordinario strumento di sviluppo di business per le aziende. Conclusioni del ministro Gian Marco Centinaio. Al termine, brindisi inaugurale con taglio di una torta monumentale per festeggiare i 40 anni di Sigep e la degustazione di una coppa gelato gigante.


Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Salute

    Tumori: 10% cancro polmonare attribuibile a gas radon, 3.200 casi ogni anno

  • Salute

    Farmaceutica: Novartis assume 100 'millennials', ai su social per arruolarli

  • Salute

    Sanità: trapianto faccia fallito, paziente momentaneamente dimessa

  • Salute

    Salute: morso da ragno violino? Ecco cosa fare

I più letti della settimana

  • Sanità: trapianto faccia fallito, paziente momentaneamente dimessa

  • Tortora: "Il cancro è furbo ma siamo vicini a sconfiggerlo"

  • Morbillo: paradosso dati Oms, mai così tanti vaccinati e casi in Ue nel 2018

  • Sanità: Roma, bimbo con Tbc in scuola elementare

  • Incubo pidocchi fra gli under 18, ecco perché tornano

  • Anfora ottocentesca come camera da letto a Modenantiquaria

Torna su
Today è in caricamento