Lunedì, 15 Luglio 2024
Lavoro

Fiere, Ieg e Fic rinnovano partnership quadriennale per Beer&Food Attraction


Rimini, 6 lug. (Adnkronos/Labitalia) - L’eccellenza e la maestria della cucina made in Italy continueranno ad essere valore aggiunto del palinsesto di Beer&Food Attraction, grazie al rinnovo dell’accordo, su base quadriennale, siglato stamane tra Ieg - Italian Exhibition Group e Fic - Federazione Italia Cuochi. La firma della partnership, con protagonisti l’ad di Ieg, Corrado Peraboni, e il presidente Fic, Rocco Pozzulo, garantirà la presenza della più importante realtà associativa italiana di settore alla manifestazione leader per gli operatori della ristorazione fuori casa con la prossima edizione in programma alla fiera di Rimini dal 18 al 20 febbraio 2024 - con un fitto calendario di eventi, competizioni, campionati e occasioni uniche di aggiornamento e formazione per gli chef iscritti all’associazione e i professionisti del settore.


“Il rinnovo dell’accordo che vede Ieg e Fic unire le forze per Beer&Food Attraction è la prosecuzione naturale di una sinergia che ha saputo dimostrare il proprio valore in misura esponenziale nel corso di ogni edizione dell’evento”, commenta l’ad di Ieg, Corrado Peraboni. “Ieg è un catalizzatore di business per le diverse community produttive e Fic, portavoce di un’eccellenza emblematica di un made in Italy riconosciuto in tutto il mondo, è un partner imprescindibile nell’agenda Food&Beverage per soddisfare l’obiettivo del Gruppo di sostenere e amplificare il successo del settore sui mercati internazionali”, aggiunge.


“L’alleanza e la sinergia tra Italian Exhibition Group e Federazione Italiana Cuochi ha saputo rilanciare nel corso degli anni le più complete ed estese competizioni nazionali di settore”, commenta lo chef e presidente Fic, Rocco Pozzulo. “Grazie a questo accordo Beer&Food Attraction continuerà ad arricchirsi con proposte d’autore, street food di qualità, competizioni a squadre per tre giornate in fiera a Rimini che sono ormai diventate il valore aggiunto di un evento che accoglie ad ogni edizione oltre 2000 cuochi professionisti”, sottolinea.


Il format di Beer&Food Attraction tornerà, dunque, ad animarsi con le presenze d’eccellenza e gli eventi di riferimento della cucina italiana nella Fic Arena. L’area, che ad ogni edizione dell’evento si trasforma nella più grande cucina italiana grazie alla presenza di migliaia di chef e professionisti del settore, tornerà ad essere teatro esclusivo di competizioni e concorsi come i Campionati della Cucina Italiana. La più importante e completa gara culinaria nazionale, riconosciuta dal circuito Worldchefs e giunta alla sua 8a edizione, attira su di sé l’attenzione degli operatori internazionali ergendosi a emblema della varietà e dell’estrema specializzazione di un settore fiore all’occhiello del made in Italy.


Nove le categorie in concorso: cucina calda a squadre e singoli, pasticceria da ristorazione, cucina calda vegan, contest 'Ragazzi speciali', contest 'Miglior professionista lady chef', trofeo 'Miglior allievo istituti alberghieri', contest 'Mistery box' e contest 'Street food'.


Tutto ciò in un quadro in cui la manifestazione si rinnoverà concentrando in tre giornate le occasioni di business e networking, formazione e aggiornamento per la community di professionisti dell’eating out, con l’offerta dei principali player di mercato internazionale della ristorazione e del beverage: dall’universo birrario in ogni sua declinazione agli spirits, dal mixology alle proposte food.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiere, Ieg e Fic rinnovano partnership quadriennale per Beer&Food Attraction
Today è in caricamento