Lunedì, 10 Maggio 2021

Formazione: Confassociazioni, nasce corso laurea su competenze settore immobiliare


Milano, 21 mar. (Labitalia) - "La partnership stipulata tra Universitas mercatorum, Fiaip e Confassociazioni apre una scena del tutto nuova nel panorama del settore immobiliare. Gestione di impresa ad indirizzo immobiliare è un percorso di laurea dedicato, con una matrice non solo normativa ma anche economica, che offre competenze inedite fino ad oggi a chi opera nel settore". Lo ha dichiarato Franco Pagani, vicepresidente vicario aggiunto di Confassociazioni.


"Il profondo cambiamento - ha affermato il presidente nazionale Fiaip, Gian Battista Baccarini - del sistema immobiliare italiano e le nuove normative ha spinto Fiaip a scommettere sull'alta formazione specialistica per agenti e valutatori immobiliari. In quest'ottica, oltre ai percorsi formativi di aggiornamento e certificazione, che la federazione sviluppa per i propri associati, insieme all'università telematica delle camere di commercio e Confassociazioni abbiamo predisposto un percorso di studio esclusivo per i professionisti del Real Estate. Il corso di laurea in Gestione d'impresa con indirizzo immobiliare consentirà a tutti coloro che un domani intendono formarsi in questo settore, di usufruire anche di 50 borse di studio messe a disposizione dalla Fiaip a copertura parziale dei costi universitari".


"In una nazione - ha evidenziato Angelo Deiana, presidente di Confassociazioni - che vanta un patrimonio immobiliare privato enorme e che compone il 60% circa della ricchezza totale delle famiglie italiane pari a 10.700 miliardi, le aziende e i professionisti che operano nel segmento mancano spesso di una puntuale formazione manageriale immobiliare. Questo nuovo percorso di laurea non implica una sovrapposizione ad altre figure che operano nel settore, bensì punta a creare un profilo nuovo, fulcro di dinamiche decisionali e di coordinamento tra aziende, operatori e professionisti del settore per gestire al meglio lo sviluppo degli asset immobiliari e quindi dar maggiore ossigeno al mondo immobiliare, in ogni suo aspetto".


"Favorire sempre più - ha continuato Pagani - l'interazione tra mondo accademico e mondo associativo permette di creare azioni concrete, mirate e adeguate ai nostri tempi proprio come questo percorso di laurea di primo livello promosso dalla nostra confederazione, da Fiaip e da Universitas mercatorum. In questo modo, facilitando la collocazione degli studenti in uscita, o migliorando le competenze dei professionisti già avviati nel mondo del lavoro, si va a lavorare su quella che oggi è una delle priorità zero per il rilancio del sistema paese: offrire una cassetta degli attrezzi al passo con i tempi".


"L'utilizzo di innovative metodologie tecnologiche nel nostro ateneo - ha proseguito il presidente della Universitas mercatorum, Danilo Iervolino - garantisce una formazione adeguata e al passo con i tempi. Il professionista che si approccia al percorso di laurea non vede compromesso il suo tempo lavorativo, anzi lo valorizza poiché, potendo scegliere il suo spazio di studio secondo le sue esigenze, perfeziona in maniera mirata la sua preparazione. Il nostro metodo didattico prevede l'alternanza di attività formative in e-learning con attività operative con le imprese e per le imprese".


"La ripresa - ha aggiunto Paolo Righi, presidente di Confassociazioni Immobiliare - del mercato immobiliare e delle transazioni rende sempre più centrale la figura dell'agente immobiliare come colui che in futuro dovrà sempre più orientare il compratore verso la soluzione più idonea, fornendo, allo stesso tempo nuovi servizi professionali. Crediamo che questa nuova opportunità formativa costituisca un ottimo investimento a sostegno della crescita professionale del settore, che potrà creare nuovi e qualificati posti di lavoro".


Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione: Confassociazioni, nasce corso laurea su competenze settore immobiliare

Today è in caricamento