Domenica, 13 Giugno 2021
Lavoro

Imprese, da Fondirigenti 6 mln di euro per la formazione dei manager

Imprese, da Fondirigenti 6 mln di euro per la formazione dei manager

Roma, 13 mag. (Adnkronos/Labitalia) - Pubblicato il nuovo Avviso 1/2021 di Fondirigenti, che prevede un finanziamento di 6 milioni di euro per sostenere lo sviluppo della managerialità e della competitività delle imprese. L'uscita dall'emergenza sanitaria richiede alle imprese e al management reazioni sempre più rapide e un investimento deciso sull'innovazione e la riforma dei processi produttivi e organizzativi. Così, Fondirigenti, il fondo interprofessionale promosso da Confindustria e Federmanager, che da sempre finanzia lo sviluppo delle competenze manageriali e rappresenta il fondo leader in Italia nella formazione dei dirigenti, ha voluto rispondere alle esigenze delle imprese nella fase di ripartenza e supportare il management in un momento di grande trasformazione con il nuovo 'Avviso 1/2021: digitali, sostenibili e smart' e mette a loro disposizione ben 6 milioni di euro.


In linea con gli obiettivi del Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, approvato nell'ambito del Next Generation Eu, sono stati individuati da Fondirigenti tre ambiti di azione: Open management, per sostenere le imprese nel processo di digitalizzazione, ampliando gli sforzi per dotare i manager delle giuste competenze con l'obiettivo di gestire le sfide della competizione globale; Management della sostenibilità, per il supporto alle funzioni aziendali, dal vertice, alle figure tecnico funzionali e al management per sviluppare competenze, strumenti e metodologie in grado di rendere l'intera organizzazione in linea con i più elevati standard di sostenibilità economica, sociale e ambientale; Lavoro e organizzazione, il terzo ambito di azione dell'Avviso1/2021, la trasformazione del lavoro in modalità smart che diventerà, secondo il 54% delle aziende aderenti a Fondirigenti la nuova normalità in quanto a tempi, luoghi e comportamenti.


Spiega il presidente di Fondirigenti, Carlo Poledrini: "Viviamo in una fase di rapidissima innovazione tecnologica che trasforma i modelli produttivi, l'organizzazione del lavoro, il modo di fare impresa. L'emergenza sanitaria, che il Paese ancora non supera, non deve penalizzare l'investimento nell'alta formazione, indispensabile per sostenere il sistema produttivo e per rispondere alla domanda di figure manageriali appropriate per la ripresa economica. Dobbiamo tutti essere convinti di quanto sia importante innovare - continua Poledrini - e investire incessantemente in conoscenza e in capitale umano, formazione e networking per trasferire ai manager le competenze necessarie per rispondere alle sfide globali".


"Con il nuovo Avviso - commenta il direttore generale Costanza Patti - ci rivolgiamo alle imprese aderenti al Fondo di tutto il territorio nazionale, con l'obiettivo di promuovere lo sviluppo di competenze manageriali utili per definire strategicamente e realizzare le transizioni, rendendo le imprese resilienti e performanti. Per questo saranno privilegiati - aggiunge il direttore generale di Fondirigenti - i piani formativi finalizzati a generare competenze trasversali e dotazioni tecniche in grado di presidiare i diversi ambiti di innovazione, dal digitale all'economia circolare ai cambiamenti organizzativi. Particolare attenzione sarà posta alla valutazione degli impatti dei piani formativi e all'utilizzo di tecnologie innovative per l'adozione di nuove modalità formative".


Le domande di finanziamento, come nei precedenti avvisi, saranno valutate da una commissione esterna di esperti, con un sistema basato sul merito, per premiare la qualità degli interventi. La presentazione dei piani formativi dovrà avvenire esclusivamente online, secondo la modulistica predisposta dal Fondo (www.fondirigenti.it) dal 1° al 30 giugno del 2021. La graduatoria finale degli ammessi al finanziamento sarà pubblicata entro 120 giorni a partire dal termine ultimo di presentazione.


Il Fondo per aiutare concretamente le imprese a presentare i Piani formativi ha in programma due incontri online il 18 maggio e il 7 giugno. Nei webinar saranno forniti riferimenti utili per elaborare proposte originali nei contenuti e nelle metodologie nonché informazioni tecniche e operative per la presentazione.



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese, da Fondirigenti 6 mln di euro per la formazione dei manager

Today è in caricamento