Sabato, 10 Aprile 2021

Imprese: Lombardi (Tecno), 'impegno per recupero e tutela patrimonio culturale'

Imprese: Lombardi (Tecno), 'impegno per recupero e tutela patrimonio culturale'

Napoli, 20 mar. (Labitalia) - "Le imprese hanno il compito di impegnarsi nel recupero e nella tutela del patrimonio culturale italiano". A dirlo Giovanni Lombardi, presidente del gruppo Tecno, azienda che da più di venti anni si occupa di risparmio ed efficientamento energetico, in occasione della 'Giornata di studio i ritratti di Tiziano tecnica e restauri' che si è svolta a Napoli al Museo e Real Bosco di Capodimonte. "Il Museo di Capodimonte - spiega - è un orgoglio per Napoli e per l'intero Paese ed è un bene dell'umanità, e sono contento che Borsa Italiana abbia scelto di realizzare qui la terza edizione di Rivelazioni. Questo progetto ha un valore importante per pmi, le quali possono offrire un grande contributo alla valorizzazione del nostro patrimonio artistico e culturale, in una logica di investimento sostenibile per l'azienda e per il Paese".


"Il progetto Rivelazioni-Finance for Fine Arts - ricorda - è finalizzato al reperimento di risorse per il restauro e la digitalizzazione di opere d'arte provenienti dai più importanti musei italiani, che vengono riportate ad una migliore leggibilità e restituite in modo permanente alla fruizione collettiva. Il contributo al restauro è soggetto alle agevolazioni fiscali secondo quanto previsto dalla legge Art Bonus. In questo momento in Borsa a Milano a Piazza degli Affari, si trovano due preziose e prestigiose opere nella sala Big, che vengono ammirate da imprenditori, guru della finanza provenienti da tutto il mondo, e semplici turisti nelle giornate di apertura al pubblico".


Infatti "non si tratta solo di restaurare e conservare opere d'arte ma anche farle vivere, dando la possibilità alle aziende che le restaurano di organizzare attività che diano visibilità, valore e importanza al restauro. che vuole essere un punto di incontro tra arte e finanza. Big è una vetrina al di fuori delle sedi museali, per sensibilizzare ai temi legati all'arte e alla cultura la community finanziaria".


A seguito del successo delle prime edizioni, "Borsa Italiana ha firmato un accordo di collaborazione con il Museo e Real Bosco di Capodimonte - Napoli al fine di reperire le risorse necessarie al restauro di 8 opere d'arte. Il progetto consente di ottimizzare il meccanismo di raccolta fondi attraverso la proposta di più opere con costi di restauro differenti, facilitando la relazione tra mecenate e museo e semplificando le modalità di donazione. Borsa Italiana, inoltre, promuove il progetto presso il proprio network nazionale e internazionale".


"Quella - sottolinea Giovanni Lombardi - che è stata scelta dal mio gruppo industriale Tecno è proprio quella del 'Ritratto di Pier Luigi Farnese in armatura',opera che è stata adottata dalle società Pasell, Graded e Tecno. Con questa iniziativa tra l'altro, è stato vinto il premio Mecenati del XXI secolo".


"Rivelazioni - aggiunge - semplifica la relazione tra azienda e museo, aggiungendo valore ad entrambi i soggetti, dimostrando di essere una piattaforma ottimale per le attività di mecenatismo delle pmi. Tengo a sottolineare l'importanza di una partnership tra pubblico e privato, nella tutela, valorizzazione dei beni culturali come una sorte di give back alla propria città e alla propria terra. inoltre per le imprese del territorio questo riveste un grande valore ed una grande opera reputazionale per le aziende affiancare il proprio nome e brand a Capodimonte e alla Borsa".


Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese: Lombardi (Tecno), 'impegno per recupero e tutela patrimonio culturale'

Today è in caricamento