Lunedì, 12 Aprile 2021

Innovazione: e-Novia, tecnologia asset strategico per evoluzione sociale


Roma, 17 apr.(Adnkronos/Labitalia) - "Nel contesto attuale abbiamo compreso quanto sia cruciale l'utilizzo della tecnologia e quanto questa sia diventata un asset strategico per l'evoluzione sociale, medico-scientifica e culturale del Paese. Per e-Novia, la Fabbrica di Imprese milanese, creare tecnologia per sviluppare soluzioni innovative per un futuro più sostenibile del pianeta ha da sempre rappresentato la visione della società". Così, in un'intervista all'Adnkronos/Labitalia Vincenzo Russi, co-fondatore e ceo di e-Novia.


"Sin dalla fondazione - racconta - ci siamo occupati di promuovere, costituire e sviluppare società innovative, ad alto valore tecnologico, trasformando proprietà intellettuale in prototipi e questi ultimi in imprese. Abbiamo creato un ecosistema sostenibile che associa all'eccellenza dell'industria manifatturiera italiana le migliori competenze tecnico scientifiche del nostro Paese, operando in particolar modo in tre aree strategiche: collaborative mobility, humanized machines e augmented humans".


"Sono queste - sottolinea - le aree che ci offrono soluzioni in grado di rispondere con efficacia anche alle sfide che diventano sempre più oggetto di attenzione quali la sicurezza e la salute, preservando allo stesso tempo la privacy e l'impatto ambientale, così da proteggere la qualità della vita e sostenere le nuove dinamiche sociali".


La Fabbrica di Imprese, basata a Milano, dal 2015 ha sviluppato oltre 50 brevetti internazionali e 32 progetti imprenditoriali che coinvolgono oggi un team di oltre 130 talenti, il 97% con laurea magistrale di cui il 25% con PhD. Complessivamente, includendo le nuove imprese create nei quattro anni e mezzo di vita, il team sale a circa 250 professionisti.


In ambito collaborative mobility e-Novia sviluppa tecnologie in grado di rispondere alle sfide globali di sicurezza e riduzione dell'impatto ambientale, proprie del settore della mobilità veicolare, puntando su un'innovazione di performance, comfort ed efficienza. Tale visione è alla base dello sviluppo di due prodotti della Fabbrica: Yape e Rob.Y.


Yape è un drone autonomo ultraleggero per la consegna di merci in ambito urbano e indoor, che viaggia con agilità su due ruote dotate di motori elettrici autonomi che minimizzano il consumo di energia. Attualmente usato in Giappone e in Italia. Mentre Rob.Y, chassis digitale a modulo automatizzato, può essere utilizzato come base di tutti i veicoli autonomi per il trasporto e i servizi urbani.



Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innovazione: e-Novia, tecnologia asset strategico per evoluzione sociale

Today è in caricamento