Martedì, 19 Ottobre 2021
Lavoro

La Leonessa edizione 2019 a Carmen Brigitte Seidel

Per spirito solidale e aiuti umanitari il riconoscimento dell'Associazione culturale Occhio dell'Arte


Roma, 26 set. (Labitalia) - Il premio La Leonessa edizione 2019, istituito dall'Associazione culturale Occhio dell'Arte, è andato a Carmen Brigitte Seidel. Seidel gestisce tutti questi progetti in Africa in prima persona in loco, ed anche dall'Italia avvalendosi di skype e-mail e whatsapp. Carmen Brigitte Seidel, giornalista, per oltre dieci anni ha rappresentato un punto di riferimento per primarie aziende italiane, nei contatti e scambi commerciali con i più importanti interlocutori tedeschi, partecipando alle più accreditate manifestazioni internazionali nel settore commerciale.


Da sempre si occupa di volontariato ed aiuti umanitari. Ha partecipato alla fondazione dell'Aerec (Accademia europea per le relazioni economiche e culturali) ed è ispiratrice e presidente del progetto Missione Futuro. Il progetto Missione Futuro ha costruito un presidio sanitario a Songon/Costa d'Avorio che garantirà assistenza sanitaria ad una popolazione di ca. 30.000 persone dei 5 villaggi rurali molto poveri di Songon, in particolare maternità, pediatria, prevenzione, vaccinazione, pronto soccorso, formazione medico-infermieristico del personale locale, formazione delle donne in sicurezza alimentare ed igiene.


Lisa Bernardini, presidente dell'Occhio dell'Arte, dichiara "entusiasta e grata per aver potuto rendere merito simbolico ad un operato solidale straordinario come quello di Carmen Seidel".


"Non pensavo di meritarmi questo premio - dice all'Adnkronos/Labitalia Carmen Brigitte Seidel - perché è vero che sono io colei che gestisce i progetti di Missione Futuro e che va in Africa in prima persona, ma dietro di me c'è anche tutto l'Arec che comunque mi ha permesso di costruire un presidio sanitario con le donazioni libere, e ci sono anche tante persone che mi aiutano a sostenere molti bambini e anche le donne in cooperativa che si dedicano ad attività di agricoltura".


"Voglio dividere questo premio - ha sottolineato - con gli accademici Aerec, ma anche con coloro che gestiscono il mio ospedale durante la mia assenza, e tutti coloro che mi aiutano a portare avanti il progetto intrapreso".


L'opera consegnata a Carmen Seidel ha il titolo 'Ifigenia' ed è stata firmata da Mirco Guardabassi, noto scultore e pittore giunto appositamente dall'Umbria per assistere alla premiazione. "L'opera è totalmente in alluminio ed ha un basamento in legno - ha specificato Guardabassi - è stata realizzata nel 2017 e rappresenta la difficoltà di una donna nell'affrontare le avversità del mondo che la circonda. E' un'opera unica, che ha il segno distintivo della mia arte attraverso i punti di sutura che si vedono esteriormente in un certo punto dell'opera. Sono stato felice ed onorato di poter assegnare una mia creazione ad una eroina dei nostri tempi come Carmen".



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Leonessa edizione 2019 a Carmen Brigitte Seidel

Today è in caricamento