Martedì, 13 Aprile 2021

Lavoro: Randstad, arriva in Italia il veliero della formazione

Il Clipper Stad Amsterdam dal 6 al 17 luglio fra Bari, Ancona e Venezia


Roma, 27 giu. (Labitalia) - Un viaggio indietro nel tempo, sulla scia dei marinai che nel XIX secolo solcavano gli oceani per commerciare spezie e prodotti esotici, e uno sguardo al futuro del lavoro, alle trasformazioni del settore Hr e alle più recenti evoluzioni dell'intelligenza artificiale. Quest'estate torna a solcare i mari italiani il Clipper Stad Amsterdam, il veliero copia di un Dutch Clipper del XIX secolo, realizzata dal Consiglio comunale di Amsterdam e dal Gruppo Randstad, sede di una prestigiosa scuola di alta formazione nautica. Dal 6 al 17 luglio, Randstad - primo operatore mondiale nei servizi per le risorse umane - organizza a bordo del suggestivo vascello crociere business e workshop sui temi del mondo del lavoro fra i porti di Bari, Ancona e Venezia.


Il Clipper Stad Amsterdam - tre alberi e ben 29 vele distribuite su 76 metri di lunghezza - è la riproduzione esatta di un Dutch Clipper del XIX secolo, le navi che affrontavano gli oceani lungo le rotte del tè. È stato ricostruito tra il 1997 e il 2000 grazie a un progetto di formazione, lavoro e riqualificazione professionale che ha permesso a 138 giovani disoccupati di apprendere da esperti artigiani gli antichi mestieri dell'industria nautica.


Il veliero, dal design retrò riportato su uno scafo moderno, è dotato di sala da pranzo e sala presentazioni con una capienza di 55 persone sedute, di un bar sul ponte principale e di 14 cabine, e può accogliere fino a 115 persone per day trips e long cruise, offrendo un buffet in porto per 150 persone. L'equipaggio è guidato dal capitano che, con quattro funzionari, dirige trenta marinai di differenti nazionalità, impiegati nelle attività di navigazione, nella supervisione tecnica e nell'accoglienza degli ospiti.


Il veliero è una scuola internazionale permanente per giovani che apprendono le tecniche per far parte dell'equipaggio di una nave da crociera e rappresentare Amsterdam nelle competizioni nautiche ed è utilizzato dalle sedi Randstad di tutto il mondo per crociere business e momenti di approfondimento tecnico dedicati ad amministratori delegati, imprenditori, responsabili della formazione, Hr director, giornalisti e decision maker. In Italia, è prevista una crociera per ogni tappa italiana dal 6 al 17 luglio (due da Bari, due da Ancona e cinque da Venezia), che permetteranno agli ospiti di godere dei panorami della costa adriatica e di mettersi alla prova nelle varie attività di navigazione, di cene business e di workshop di analisi sul mondo del lavoro.


"Quest'anno abbiamo scelto di portare il Clipper Stad Amsterdam lungo la costa adriatica, offrendo a manager e imprenditori l'opportunità di partecipare a momenti di formazione e networking in un'ambiente suggestivo e rilassante", afferma Marco Ceresa, amministratore delegato di Randstad Italia.


"Il Clipper - spiega - è una perfetta metafora di alcuni dei valori fondanti di Randstad, come l'alto livello di formazione e specializzazione, la ricerca della perfezione e la vocazione internazionale. Ma è anche un luogo in cui uniamo l'impegno per il recupero e la valorizzazione di un mestiere antico ma ancora richiesto, con l'attenzione alle tecnologie e alle competenze necessarie per affrontare la rivoluzione in atto nel mondo del lavoro e delle risorse umane. Ancora oggi il veliero offre possibilità di training professionale per giovani provenienti da ogni paese, formando marinai, assistenti chef e camerieri e facendo vivere di persona esperienze irripetibili in un contesto internazionale".


Si comincia sabato 6 luglio, a Bari, con una daily cruise e un workshop dal titolo 'Informatica e filosofia: sarà mai vero amore?', dalle ore 19 a bordo del veliero. Roberto Rossi (Head of Technologies di Randstad Italia), Martin Arborea (co-founder & Sales Director di Openwork), Mariarita Costanza (co-founder & Cto Macnil Gruppo Zucchetti) e Andrea Geremicca (co-founder & Cmo Impactscool) analizzeranno i nuovi modelli di sviluppo portati dall'intelligenza artificiale e le nuove modalità di concepire il lavoro derivate dall'integrazione fra l'uomo e le macchine. La necessità di applicare scelte etiche agli algoritmi e la scarsità di profili informatici aprono nuove strade a talenti provenienti da settori diversi, come i filosofi, che potranno giocare un ruolo importante nel lavoro del futuro.


Mercoledì 10 luglio il veliero farà tappa ad Ancona con una daily cruise e un workshop serale dedicato al progetto di Randstad 'Training to Win' che sfrutta l'esempio e i valori di importanti figure sportive per creare nuovi modelli e strumenti manageriali e insegnare ai professionisti il valore dell'apprendimento continuo, con gli interventi diSamuele Robbioni (counselor in Psicologia dello Sport e docente Randstad Hr Solutions) e Giacomo Sintini (campione di volley, ora Sales Manager Randstad Sport Randstad Hr Solutions).


Venerdì 12 luglio il Clipper approderà a Venezia e la sera del 14 luglio ospiterà il workshop 'Il benessere organizzativo come chiave per il successo' a cura di Jacqueline Verdicchio, Welfare Manager Randstad, che illustrerà i riferimenti normativi del welfare aziendale, come prendersi cura dei lavoratori in azienda e concluderà presentando le soluzioni offerte da Randstad e un caso aziendale di successo. Il 16 luglio, invece, si terrà l'incontro 'Followership: l'altra dimensione della leadership. come vincere sul campo e in azienda contribuendo alla visione del proprio leader'. Attraverso il racconto di Andrea Zorzi, uno dei più grandi pallavolisti italiani, campione della generazione dei fenomeni, giornalista e attore, si scoprirà la rete invisibile delle relazioni fra allenatore e squadra. Interverrà al workshop anche Giacomo Sintini (Sales Manager Randstad Sport Randstad Hr Solutions).


Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro: Randstad, arriva in Italia il veliero della formazione

Today è in caricamento