Lunedì, 12 Aprile 2021

Lavoro: Umana, a WomenHack per recruiting al femminile, oltre 80 opportunità


Roma, 22 apr. (Adnkronos/Labitalia) - Sono oltre 80 le figure professionali che in questo momento l'area specialistica ict di Umana sta cercando in tutto il territorio nazionale per le proprie aziende clienti. Sono in prevalenza sviluppatori (mobile developer, erp developer, ecommerce specialist, finance developer, software analyst), tecnici (sistemisti, cyber security specialist, helpdesk, it tester specialist, product specialit) e figure gestionali (ict consultant, pm, quality manager, pmo).


E saranno proprio orientati all'individuazione di queste particolari figure gli incontri brevi in modalità virtuale sincrona (speed date) che i recruiters di Umana svolgeranno domani, giovedì 23 aprile, nell'ambito di WomenHack, l'evento di networking & recruiting dedicato alle donne, con l'obiettivo di sviluppare opportunità di incontro e di lavoro con le aziende, in prevalenza nell'ambito ict&tech. Numerose sono dunque le opportunità per le donne nell'ambito ict offerte da Umana anche in questo delicato momento.


WomenHack opera a livello mondiale replicando eventi dedicati a sole donne, e si rivolge in prevalenza ad aziende attente alle tematiche del gender gap. I veloci incontri conoscitivi (in modalità speed date, 5 minuti ciascuno) con scambio di curricula e veloce reciproca presentazione, sono prodromi di un colloquio più consistente con le aziende che avverrà in un secondo momento. L'evento milanese si svolgerà da remoto.


E proprio in queste settimane partirà, in collaborazione con Everis (azienda del gruppo ntt data che offre soluzioni di business, strategia, sviluppo, manutenzione tecnologica delle applicazioni e outsourcing), la prima, innovativa, Stem academy dedicata a ragazze con titolo di studio umanistico che abbiano la passione o la curiosità per il mondo dell'innovazione digitale e della tecnologia.


Un'iniziativa dal duplice intento: agire per la riduzione del gender gap nel settore dell'it e contemporaneamente riconoscere nelle competenze intellettive fornite da studi umanistici un valore aggiunto importante in termini di duttilità di pensiero e visione, creatività nell'approccio teorico e nell'analisi.


L'anno scorso l'area ict di Umana ha attivato ricerche per oltre 900 posizioni in tutta Italia, sviluppando un livello di placement dell'88%. Sono state invece 74 le academy partite nei più diversi ambiti del settore Ict, molte di queste attivate in collaborazione con aziende clienti del settore che hanno poi assorbito al loro interno le nuove professionalità.


Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro: Umana, a WomenHack per recruiting al femminile, oltre 80 opportunità

Today è in caricamento