Domenica, 18 Aprile 2021

Lavoro: Unioncamere Excelsior, a maggio addetti vendita e operai specializzati al top

Sono le professioni più richieste per i contratti in attivazione nel mese


Roma, 13 mag. (Labitalia) - Dei circa 430 mila contratti di lavoro in attivazione a maggio, circa 128 mila riguardano professioni qualificate nelle attività di vendita e servizi (dagli addetti alla vendita ai servizi di sicurezza), oltre 69 mila operi specializzati, 62 mila conduttori di impianti e di macchinari fissi e mobili, 45 mila tecnici, oltre 38 mila impiegati, quasi 19 mila tra ingegneri, informatici, chimici. Infine, oltre 68 mila assunzioni riguardano professioni non qualificate e 820 dirigenti. Lo segnala il Bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal, nella sezione Borsino delle Professioni.


Gli andamenti dei comparti industriali sono un volano per la crescita della domanda prevista di operai specializzati e conduttori di macchine (+11% rispetto a maggio 2018), con elevate difficoltà nel reperire, in particolare, fonditori, saldatori, lattonieri e altre professioni simili (59%) e operai di macchine automatiche e semiautomatiche per lavorazioni metalliche e per prodotti minerali (52,9%).


Per quanto riguarda il territorio, le entrate previste a maggio risultano in crescita rispetto allo stesso mese del 2018 nelle regioni del Centro (quasi +8mila). Di segno opposto le attese del Sud e Isole (-8mila entrate). In lieve calo la domanda per le regioni del Nord-Est (-2mila), più che compensata dagli ingressi programmati nel Nord-Ovest (+6mila).


Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro: Unioncamere Excelsior, a maggio addetti vendita e operai specializzati al top

Today è in caricamento