rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Lavoro

&Love Story: l’evento in cui i brand si trasformano in produttori di relazioni, emozioni e ispirazioni

Comunicato stampa


(Adnkronos) - Il nuovo format phygital realizzato da &Love, per tracciare le nuove linee guida dello storytelling aziendale e costruire brand amati dal pubblico.


Si è tenuto il 18 e il 19 marzo a Verona &Love Story 2022, l?ultimo evento che conferma il successo di &Love, pensato con l?obiettivo di generare connessioni di valore e offrire spunti strategici ai brand grazie ai contributi di professionisti del marketing e della comunicazione.


Fin dal 2016 l?obiettivo di Salvatore Russo - brand builder, fondatore e direttore creativo di &Love, nonché autore del libro &Love Story edito da ROI Edizioni - è stato quello di creare esperienze uniche di in-formazione e crescita professionale, per aiutare le aziende a mettere in atto le migliori tecniche e strategie di comunicazione e generare nuove opportunità di business.


Da allora gli eventi&Love, format declinati in specifici ambiti della comunicazione d?impresa nei diversi settori - tra cui SEO&Love, Beach & Love, Earth & Love e Smart Talking- si sono trasformati in vere e proprie opportunità di networking, analisi degli scenari di mercato, grazie anche alla partnership con Ipsos Italia, e approfondimenti sulle tematiche più importanti del marketing.


?Fermarci non è mai stata un?opzione. Abbiamo continuato a realizzare eventi anche nei momenti più bui degli ultimi due anni. Siamo rimasti vicini agli imprenditori e professionisti, continuando nel nostro percorso di dialogo e ispirazione, creando nuovi format e modalità di fruizione dei contenuti.? - afferma Salvatore Russo, Founder e Direttore Creativo di &Love - ?&Love Story è l?ultimo format che ho ideato, ma è come se ci fosse sempre stato, perché rappresenta il manifesto del pensiero&Love, la forza motrice alla base di tutti i nostri eventi. Un formidabile generatore di valore, storie di brand e di persone. Si respirava complicità, si respirava unione di intenti, si respirava voglia di partecipare a un destino, diventare storymaker dell?oggi e del domani.?


La Masterclass, realizzata negli spazi di Hdemy Group, l?accademia che crea percorsi formativi innovativi per generare opportunità concrete di occupazione lavorativa, è stata moderata da Giulia Bezzi, Co-Founder di &Love. Nella sessione della mattina Francesca Perna ha esposto recenti risultati scientifici e insight neuroscientifici e Giuliano Trenti ha presentato esempi pratici dell?applicazione del neuromarketing per ottimizzare la comunicazione online e offline. Luca Orlandini ha mostrato come generare fiducia e vendite tramite lo sviluppo di landing page. Il pomeriggio si è aperto con un interessante caso studio, Geni Bigliazzi, co-founder di Pemcards, ha dimostrato come utilizzare le care e vecchie cartoline per attività di marketing ?onlife?. Molto apprezzato l?intervento di Salvatore Russo dedicato al personal branding, in cui ha presentato metodi, esercizi e il decalogo dei miti da sfatare, concludendo con una guida pratica all?uso di LinkedIn. Ha chiuso la masterclass, Alex Camara, esperto di social media con oltre 600 mila follower su TikTok e 17 milioni di interazioni mensili, evidenziando l?importanza dei content creator nella strategia marketing dei brand.


&Love Story 2022 - tenutosi presso il Teatro Ristori di Verona - ha dato la parola ai più grandi esperti italiani del settore sulle tematiche più interessanti e attuali della comunicazione e digital marketing: Brand Building, Corporate Storytelling, Neurobranding, Personal Branding, Social Media e Brand Activism.


Storie di metamorfosi da bruco-aziende a brand-farfalla: questo il passaggio necessario per compiere l?evoluzione da ?azienda che vende cose? a punto di riferimento nella vita delle persone. In un periodo storico in cui i prodotti si posizionano in secondo piano rispetto alle emozioni e all?umanità, è necessario infatti far sentire le persone partecipi della narrazione aziendale. Rendere l?azienda un luogo da vivere e raccontare.


Trecento persone in sala e altrettanti collegate in streaming hanno preso parte all?evento; tra il pubblico anche giornalisti, imprenditori, responsabili marketing e studenti del mondo della comunicazione.


Grandi contenuti, personalità di spicco, spettacolo, complicità con il pubblico e ironia per dare vita a un?esperienza coinvolgente e ricca di casi studio, ricerche di mercato e spunti strategici.


Sul palco: Andrea Fontana, Veronica Gentili, Giulia Bezzi, Luca La Mesa, Riccardo Scandellari, Lucia Tilde Ingrosso, Mariano Diotto, Giulia Lapertosa, Lucilla Russo, Enrica Tiozzo, Elisabetta Zichella e Massimiliano Squillace.


Nel suo keynote speech di apertura dell?evento, Salvatore Russo, ha presentato un approfondimento sui bisogni e le necessità della Generazione Z, la nuova fascia di consumatori che cerca sempre più un contatto diretto ed emotivo con i brand. I dati - forniti da ObservatoryZed, l?osservatorio ideato daCreationDoseper offrire insight sugli atteggiamenti e i gusti dei nativi digitali - hanno infatti dimostrato la necessità di creare contenuti che mettano al centro le persone.


?Sono le persone che danno valore a un prodotto, un servizio o un evento?. - aggiunge Alessandro La Rosa, Presidente di ObservatoryZed, nonché Founder e CEO di CreationDose e Advisor di altre PMI Startup già note. - ?Ne sono la prova i dati ottenuti dalla ricerca del Comitato Scientifico di ObservatoryZed, che ha analizzato un campione di oltre 60 mila post tra Instagram e TikTok tramite Keyword e Hashtag relativi a 12 categorie merceologiche, dimostrando l?efficacia delle strategie di Influencer Marketing o, più in generale, l?utilizzo di Ambassador e Creator per divulgare messaggi pubblicitari?.


?Siamo nel decennio che forse trasformerà per sempre tutti gli aspetti della vita umana, grandi cambiamenti politici, tecnologici, sociali e antropologici. Una vera e propria apocalissi culturale. Cosa vuol dire tutto questo per le aziende? In termini narrativi, gli elementi di branding e comunicazione basati su forza, successo, divertimento sono affiancati o sostituiti da qualcosa di completamente nuovo e diverso. Entrano in gioco concetti come work-family, rifugio, presenza, prudenza e sostegno. Per i brand che vogliono fare la storia e non solo raccontare storie è importante essere degli apripista, indicare nuove strade da percorrere.? - dichiara sul palco Andrea Fontana, Presidente di StoryFactory - ?Un altro elemento fondamentale per la narrazione aziendale è il concetto di reciprocità: i brand si pongono allo stesso livello delle persone, affiancandole per risolvere problemi e creare valore per la società.?


?Creare valore per generare valore?. È proprio questo il motto da cui è nato il format di &Love Story. Durante l?evento, sono stati presentati i progetti di due società benefit. Carriere.it è il progetto di Social & Impact Srl, Società Benefit, nasce da un?idea di Luca La Mesa e Giulia Lapertosa e si pone lo scopo sociale di unire accessibilità e qualità dei contenuti nel mondo della formazione, per aiutare le persone a restare aggiornate sulle competenze più richieste, rispettando il loro tempo libero e la capacità di spesa.



LeROSA è il progetto di SeoSpirito Società Benefit Srl, di cui la founder è Giulia Bezzi, il suo obiettivo è contribuire al benessere femminile e del territorio attraverso l?impiego dei social media e di altri canali digitali. Sul palco, insieme a Giulia, l?intero team di LeROSA, alle loro spalle sullo schermo erano collegate in remoto circa cento donne della community. Un intervento che ha spinto Hdemy Group, a investire nel progetto.


?Quando Salvatore Russo mi ha chiesto di mostrare la mia anima benefit ero titubante, parlare di gender gap è sempre disruptive. Sono scesa dal palco e, dietro le quinte, mi aspettavano Elisabetta Zichella e Nicola Pighi, che mi hanno dato una notizia incredibile: LeROSA saranno supportate con ben 200.000 euro da investire in borse di studio e percorsi formativi che progetteremo insieme.? - afferma Giulia Bezzi, anche Co-Founder di &Love.


Networking, collaborazione e valore sono quindi le parole chiave degli eventi &Love, un concentrato di nozioni di marketing, case studies dei migliori brand, testimonianze da parte di professionisti e nuovi spunti per generare progetti innovativi.


&LOVE SRL


nlove.it



info@nlove.it


linkedin.com/company/nloveit



Salvatore Russo


Founder & Direttore Creativo



salvatore.russo@nlove.it


In Evidenza

Potrebbe interessarti

&Love Story: l’evento in cui i brand si trasformano in produttori di relazioni, emozioni e ispirazioni

Today è in caricamento