Lunedì, 17 Maggio 2021

Online Reference, la nuova app per valutare la qualità di rete di impresa

Online Reference, la nuova app per valutare la qualità di rete di impresa

(Adnkronos/Labitalia) - Valutare la qualità della propria rete di impresa compilando un semplice questionario suddiviso per aree tematiche, e ottenere subito un report digitale, semplice e accessibile. E' nata la web app 'Reference' il primo modello di valutazione qualitativa delle reti di impresa per aiutare imprenditori e manager aziendali a far emergere il valore aggiunto dei loro rapporti di rete.


L'annuncio giunge alla conclusione del progetto 'Reference-valuta la qualità della tua rete' di Fondirigenti, il più importante fondo interprofessionale per la formazione dei manager, promosso da Confindustria e Federmanager, e realizzato da RetImpresa Servizi, società di RetImpresa, l'agenzia di Confindustria per le aggregazioni e le reti di imprese. Fondirigenti aveva emesso il bando 'Analisi e scoring della qualità delle reti d'impresa' proprio per accompagnare i network collaborativi in un percorso di crescita organizzativa e manageriale.


L'app Reference è stata testata nella sua fase progettuale confrontando 12 reti-campione, rappresentative di vari settori e modelli di business. "Reference costituisce uno strumento concreto, che può aiutare il manager di rete a riconoscere i punti di forza e di debolezza dell'attività congiunta, valutando nel contempo quali azioni intraprendere per evolversi, a beneficio non solo della rete e dei suoi partecipanti, ma anche dei diversi stakeholder finanziari, tecnologici, istituzionali e commerciali". A sottolinearlo è Fabrizio Landi, presidente di RetImpresa, in occasione del Webinar di presentazione dei risultati del Progetto Reference.


"Il valore informativo e la semplificazione del processo di valutazione delle reti - prosegue Landi - ottenuti grazie alla web app Reference hanno fatto emergere l'opportunità di puntare sempre più sulla trasformazione digitale dei meccanismi di collaborazione e di connessione tra imprese, come stiamo facendo con la piattaforma RetImpresa Registry per stimolare la creazione di reti digitali in blockchain e come potremo fare in futuro per misurare la propensione e, quindi, la potenzialità a fare rete delle singole imprese".


Il direttore generale di Fondirigenti, Costanza Patti, dopo aver ricordato che il Fondo ha destinato ben 55 milioni di euro dal 2017 ad aggi in avvisi e iniziative strategiche, ha indicato tre punti qualificanti del progetto Reference: "Il primo è l'analisi del contesto di rete, dalla quale risulta cruciale il ruolo di un management integrato per ideare e attuare strategie competitive, coordinando ed aprendo relazioni con gli attori del sistema allargato. Il secondo sta nell'individuare una checklist di variabili qualitative, per mappare gli asset intangibili e fondamentali di Rete. Il terzo infine è un modello di valutazione di qualità della rete, che intende fornire al manager/referente uno strumento per misurare il valore aggiunto dell'aggregazione. Sono aspetti che oltretutto favoriscono l'accesso a nuove opportunità di business, finanziamenti e agevolazioni".


Il direttore generale di Fondirigenti ha brevemente illustrato le linee strategiche per il 2021: favorire la transizione verde delle nostre imprese, riorganizzare i processi e in particolare il lavoro agile, implementare la digitalizzazione per l'Industria 4.0, proseguire con iniziative dedicate al Sud, e preparare nuove leve di giovani manager.


Il progetto Reference conferma sul piano empirico quanto emerso a livello scientifico dai Report 2019 e 2020 dell'Osservatorio nazionale sulle reti d'impresa (composto da Università Cà Foscari Venezia, InfoCamere e RetImpresa), secondo cui si può incidere su produttività, occupazione e fatturato sia delle reti che delle singole imprese in rete sviluppando e rinnovando gli assetti organizzativi, gestionali e di monitoraggio delle performance in funzione non solo degli obiettivi da realizzare, ma anche delle condizioni di contesto del sistema economico.


Al Webinar partecipano il direttore di Fondirigenti Costanza Patti, il presidente di RetImpresa Fabrizio Landi, Anna Moretti dell'Università Ca' Foscari Venezia, il coordinatore Giovani Federmanager Renato Fontana e il presidente di Assolegno e della Rete Edinnova Angelo Marchetti.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Online Reference, la nuova app per valutare la qualità di rete di impresa

Today è in caricamento