Martedì, 22 Giugno 2021
Lavoro

Pro Coach: l’Associazione Coach Professionisti

Comunicato stampa


(Torino, 16 dicembre 2020) - "Se ci fosse solamente un modo giusto di fare una cosa, Fosbury non avrebbe mai fatto il suo salto e Björn Borg non avrebbe mai vinto Wimbledon", ripeteva John Whitmore, ex pilota e fondatore del Coaching. Un approccio che riassume l'importanza di "supportare le persone perché facciano crescere se stesse e le proprie performance, chiariscano il loro scopo e la loro vision, raggiungano i propri obiettivi e realizzino il proprio potenziale". Ed è proprio questa la valenza del coaching riconosciuto a livello internazionale come una professione capace di sostenere diversi ambiti, dallo sport all'industria. L'Associazione ProCoach si rivolge a questi professionisti offrendo loro iniziative volte alla valorizzazione della propria professione, promuovendo la consapevolezza sull'importanza di questa attività e svolgendo interventi di tipo divulgativo nei confronti dei possibili fruitori dei servizi professionali di coaching, attraverso l'attivazione di specifici sportelli per il consumatore attivati in più regioni italiane. L'Associazione, che riunisce numerosi operatori del settore impegnati in un costante lavoro volto allo sviluppo dell'efficacia e performance dei fruitori dei propri servizi.


L'Associazione Coach Professionisti ProCoach nasce proprio per riunire coach che condividono e aderiscono specifici standard qualitativi sotto il profilo tecnico, etico e deontologico. Ma questo non è il solo scopo per ProCoach, che ha una rete diffusa a livello nazionale con sedi in diverse regioni. Tra gli altri obiettivi dell'associazione, c'è il fine di promuovere la disciplina del Coaching, fornire informazioni e supporto agli utenti e sviluppare servizi volti al supporto e sviluppo professionale dei propri associati, quali la consulenza legale, le convenzioni assicurative e la collaborazione con enti accreditati per la certificazione delle competenze. Inoltre si focalizza sulla formazione permanente garantendo un aggiornamento tempestivo dei propri associati in relazione all'ambito normativo, strutturando percorsi e opportunità di apprendimento continuo dei propri coach e un confronto con le realtà estere per essere sempre competitivi a livello internazionale. Il proseguimento e approfondimento della formazione, infatti, sono elementi imprescindibili per ogni coach professionista: per questo motivo ProCoach fornisce ai propri tesserati continue occasioni di aggiornamento delle proprie abilità e conoscenze, attraverso eventi formativi, tirocini e molto altro. Proprio per ribadire questo principio, la partecipazione al programma di formazione continua professionale è dovere di ogni socio per il mantenimento del proprio status associativo e a questo proposito sono organizzate sessioni di formazione residenziale e online, oltre ad essere accreditati anche corsi esterni dei partner ufficiali.


Pro-Coach: assistenza a 360 gradi per tutti i professionisti del coaching


Oltre alla formazione, vi sono numerosi servizi offerti dall'Associazione e tra tutti i più importanti sono una costante condivisione delle linee guida professionali; l'aggiornamento normativo; la convenzione assicurativa e con enti accreditati di certificazione, la promozione e divulgazione del coaching e la consulenza legale, indispensabile in qualsiasi ambito professionistico. L'Associazione Coach Professionisti è stata costituita ai sensi della legge n.4-2013 sulle professioni senza albo o ordine di categoria che introduce il principio del libero esercizio della professione fondato sull'autonomia, sulle competenze e sull'indipendenza di giudizio intellettuale e tecnica del professionista e consente, inoltre, allo stesso professionista di scegliere la forma in cui esercitare la propria professione riconoscendone l'esercizio sia in forma individuale, che associata o societaria o nella forma di lavoro dipendente. Quindi ProCoach ha la missione, anche, di promuove attività e iniziative volte alla valorizzazione dei propri associati e svolge interventi di tipo divulgativo nei confronti dei possibili fruitori dei servizi professionali di coaching, attraverso l'attivazione di specifici sportelli per il consumatore attivati in più regioni italiane. Un modo per accrescere il numero di persone che ogni anno si affidano a coach professionisti per migliorare la propria performance, raggiungere i propri obiettivi e iniziare e continuare ad avere una mentalità vincente. "La nostra realtà associativa - si legge nello statuto della Pro Coach - si propone di costruire solide collaborazioni e partnership con enti, istituiti e associazioni nazionali ed internazionali con il fine di strutturare opportunità di crescita e aggiornamento professionale ai propri associati. Associarsi, quindi, è un modo per vedere riconosciuto il proprio percorso di formazione in Coaching; per godere dei servizi e delle attività di tutela garantite a ogni iscritto; per ricevere adeguata visibilità come soggetto che opera in modo professionale nell'ambito del Coaching. Un modo per strutturare importanti sinergie e partnership, rafforzare il network e godere di servizi pensati in collaborazione aziende leader del proprio settore. Per partecipare bisogna inviare il proprio curriculum e compilare un questionario di valutazione che sarà inviato dall'associazione. Successivamente verrà fissato un colloquio e verranno esaminate le proprie esperienze pregresse. Un modo per garantire uno standard qualitativo della professione e l'aderenza ai principi fondanti. "Quelli che vogliono vincere vincono, quelli che hanno paura di perdere perdono: tendiamo a conseguire ciò su cui ci concentriamo", sosteneva Whitmore. Per questo riscoprire la funzione del coach e il suo ruolo è un elemento fondamentale in un momento complesso come quello che stiamo vivendo.


Tutti coloro che vogliono tesserarsi possono richiedere informazioni compilando il modulo all'indirizzo: associazione-coach-italia.it/contatta-procoach/


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro Coach: l’Associazione Coach Professionisti

Today è in caricamento