Martedì, 9 Marzo 2021

Ricerca: Atos-Ecmwf, center of excellence in weather & climate modelling


Londra, 5 ott. (Labitalia) - Atos, leader globale nella trasformazione digitale, e l'European center for medium-range weather forecasts (Ecmwf) annunciano oggi un nuovo center of excellence in Hpc, Ai and quantum computing for weather & climate. Il Centro avrà sede presso la sede dell'Ecmwf a reading, nel Regno Unito, dove fornirà al proprio team di ricercatori internazionali l'accesso alle tecnologie e alle competenze emergenti di ai (artificial intelligence) e quantum computing e trarrà vantaggio dalle risorse dell'high-performance computing (hpc) dell'Ecmwf che presto sarà disponibile a Bologna. L'obiettivo è supportare gli scienziati dell'Ecmwf nel loro lavoro di previsioni meteorologiche a medio e lungo raggio e sui modelli climatici globali.


Utilizzando questi ultimi progressi tecnologici, i ricercatori dell'Ecmwf saranno in grado di migliorare la capacità di prevedere il verificarsi e l'intensità di eventi meteorologici estremi e altri nuovi fenomeni meteorologici innescati dai cambiamenti climatici. Dotato dell'ultimo supercomputer BullSequana di Atos, il center of Excellence sarà anche supportato da esperti e partner tecnologici Atos che collaboreranno direttamente con i ricercatori dell'Ecmwf al fine di sviluppare nuove tecniche per supportare le previsioni meteorologiche di prossima generazione, contribuire a promuovere la scoperta e l'innovazione nelle tematiche del clima e del meteo e aiutare a preparare Ecmwf per le future architetture hpc e di gestione dei dati.


"Riunire esperti di livello mondiale in informatica, scienza computazionale e scienza del sistema Terra - ha affermato Florence Rabier, direttore generale dell'Ecmwf - è la chiave per continuare a far progredire le nostre previsioni meteorologiche a medio e lungo raggio. Il Centro si basa su una precedente collaborazione di successo con Atos e svolgerà un ruolo significativo nell'aiutarci a migliorare e prevedere in modo affidabile il verificarsi e l'intensità di eventi meteorologici estremi e altri eventi associati ai cambiamenti climatici in modo significativo prima del tempo. La tecnologia giocherà un ruolo chiave nel supportare i nostri esperti nel campo e consentire ai partner nei nostri 34 Stati membri e cooperanti in tutta Europa di continuare a proteggere la vita e il patrimonio dei loro Paesi".


Pierre Barnabé, senior executive vice-president, head of big data & cybersecurity at Atos ha chiarito: "Siamo entusiasti di istituire questo Center of Excellence insieme a Ecmwf, dove i ricercatori potranno esplorare i diversi usi di hpc e ai attraverso la produzione di proof-of-concept, nonché workshop, corsi e conferenze sull'innovazione. L'informatica ad alte prestazioni assistita dall'intelligenza artificiale ha un enorme potenziale per il clima e le condizioni meteorologiche. Inoltre, introduce nuovi metodi e tecniche che stanno diventando disponibili solo ora".


Come parte del nuovo center of excellence, uno dei progetti iniziali sarà quello di sviluppare soluzioni di apprendimento automatico per applicazioni nel flusso di lavoro di previsione meteorologica numerica, personalizzate in base alle esigenze di modellazione del sistema Terra. Un secondo progetto cercherà di sviluppare una versione basata su Cpu-gpu del sistema ifs (integrated forecasting system) di Ecmwf e del modello wave wam, e di preparare la pipeline di generazione di prodotti Ecmwf e flussi di lavoro incentrati sui dati per le nuove tecnologie.


Come parte dell'Atos center of excellence (coe) in advanced computing, il weather & climate coe è il secondo coe di Atos dedicato all'Hpc, all'ia e alle tecnologie quantistiche che si concentra su un dominio scientifico. Il primo è stato lanciato l'8 luglio, insieme al Wellcome genome campus e si concentra sulle tematiche della scienze della vita.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricerca: Atos-Ecmwf, center of excellence in weather & climate modelling

Today è in caricamento