Sabato, 16 Ottobre 2021
Lavoro

Siria: Tutteperitalia, donne curde chiedono aiuto, governo organizzi aiuti con CRI

Servidori, 'drappo rosso alle finestre come segno del nostro impegno'


Roma, 14 ott. (Labitalia) - "Le donne curde chiedono aiuto e le donne italiane sono pronte a sostenerle". Lo dichiara Alessandra Servidori, presidente dell'Associazione nazionale TutteperItalia.


"Il popolo curdo e le sue donne vanno aiutate concretamente: chiediamo al Governo Italiano di organizzare tramite la Croce Rossa Italiana e Internazionale una unità di soccorso e sostegno a questo popolo e assicuriamo la nostra solidarietà anche economica".


"Intanto mettiamo alle finestre e ai balconi delle nostre case e istituzioni un drappo rosso come segno del nostro impegno', dice Servidori.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siria: Tutteperitalia, donne curde chiedono aiuto, governo organizzi aiuti con CRI

Today è in caricamento