rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Lavoro

T&D, con supporto Invitalia investimento da 50 mln per resort in Calabria

Grazie al contratto di sviluppo è nato l’Aldiana Club Calabria in provincia di Cosenza


Roma, 16 dic. (Labitalia) - Un resort di lusso in Calabria per favorire lo sviluppo in un?area tradizionalmente vocata al ?prodotto mare?, affiancando all?offerta turistico-alberghiera anche quella del turismo congressuale. E? l?Aldiana Club Calabria, nato a Villapiana, in provincia di Cosenza, grazie al supporto di Invitalia attraverso il contratto di sviluppo. Un investimento di circa 50 milioni di euro, di cui oltre 18 a fondo perduto, realizzato dalla T&D Exclusive, azienda partecipata al 100% dalla Tourism & Development, che opera nel settore immobiliare e in particolare nella costruzione di complessi residenziali, commerciali e turistici.


?La T&D Exclusive, attiva nel settore turistico, è proprietaria del resort Aldiana Club Calabria, un cinque stelle superior a Villapiana che opera principalmente nel periodo estivo?, spiega l?amministratore delegato Gennaro Greco.


Il progetto presentato dalla T&D riguarda un unico programma di investimento per la realizzazione di una struttura alberghiera dotata di 300 camere e 900 posti letto e un?area congressuale. Obiettivo del programma è quello di migliorare, diversificare e destagionalizzare l?offerta ricettiva, integrando il turismo balneare con quello congressuale. La gestione della struttura alberghiera è affidata in Management Contract alla Aldiana GmBH che, oltre a gestire 10 resort posizionati in Grecia, Spagna, Tunisia, Turchia, Isola di Cipro e Austria, in qualità di tour operator, commercializza pacchetti vacanza rivolgendosi prevalentemente a una clientela internazionale.


La T&D gestirà direttamente la vendita del ?prodotto congresso? puntando su alcuni punti di forza della struttura, quale l?ampiezza e la modularità degli spazi a servizio degli eventi (sala plenaria di 1.200 posti, 9 sale per complessivi 600 posti), l?innovatività dei servizi offerti (video conferenze, etc.), i servizi complementari (Spa, centro sportivo) e la ricettività alberghiera. L?organico aziendale raggiungerà a regime le 276 unità, con un incremento di 50 addetti.


?Sicuramente Invitalia - sottolinea Greco - ci ha aiutato a superare la criticità più grossa, che è quella dell?investimento: il contributo che ci ha dato, una parte a fondo perduto e una parte a tasso agevolato, ci ha permesso di realizzare l?Aldiana Club Calabria. Senza l?aiuto di Invitalia questo tipo di operazioni non sarebbero possibili da realizzare, specialmente nel Sud Italia e in determinate condizioni che stiamo vivendo in questo periodo. Grazie a questo supporto, siamo riusciti a realizzare questo resort che oggi ci sta portando dei buoni frutti. La sinergia tra pubblico e privato, per realizzare questo tipo di operazioni, credo quindi che sia fondamentale: senza l?aiuto del pubblico non si possono realizzare questi tipi di strutture in Italia?.


E il rapporto con Invitalia è stato molto soddisfacente. ?Il team che ci ha seguito ha sempre risposto velocemente alle nostre richieste, ci ha sempre supportato, anche durante il periodo pandemico, che comunque ha creato non poche difficoltà a un?attività turistica stagionale. Infatti, speriamo che la partnership possa continuare anche in futuro per altre operazioni?, conclude.



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

T&D, con supporto Invitalia investimento da 50 mln per resort in Calabria

Today è in caricamento