rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Lavoro

Tridico, 'con Inps Servizi internalizzati 3mila operatori, punto d'inizio'

'materia previdenziale complessa, lavoriamo per renderla fruibile a utenti'


Roma, 20 dic. (Adnkronos/Labitalia) - "Inps Servizi è il primo contatto di Inps con l'utente. Dopo la pandemia il numero di chiamate annue al contact center sono raddoppiate, nel 2021 sono state 49 milioni. Prima della pandemia erano 20 milioni. Noi abbiamo investito molto su questo servizio, abbiamo internalizzato 3mila persone. Abbiamo sfruttato le nostre sedi. Questi lavoratori lavorano infatti o in smart working in modalità nuove o nelle nostre sedi fornendo servizi sempre più evoluti non solo vocali ma anche digitali". Lo ha detto il presidente Inps Pasquale Tridico, intervenendo al convegno 'Dialogo sui progetti Inps. Cosa abbiamo fatto e cosa ci resta da fare' tenutosi a Palazzo Wedekind a Roma.


E per Tridico si tratta "di un punto d'inizio, e ringrazio anche i sindacati per il contributo. Inps Servizi ha stabilizzato 3mila operatori e selezionato 69 quadri che fungono da cinghia di trasmissione con la governance per far funzionare al meglio Inps servizi". Secondo Tridico, "il contatc center sarà best practice di tutta la pubblica amministrazione, il pubblico può fare come e meglio del privato".


"La materia previdenziale è tra le più complesse, dobbiamo essere bravi a trasformarla in una materia facilmente fruibile dagli utenti. Inps servizi è un punto di partenza, l'obiettivo è evolvere i servizi digitali anche attraverso la voce. E i dati dell'Istituto non sono dell'Istituto ma sono del Paese, vanno messi al servizi di esso" ha poi concluso.



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tridico, 'con Inps Servizi internalizzati 3mila operatori, punto d'inizio'

Today è in caricamento