Martedì, 20 Aprile 2021

Ambiente, risorse umane e territorio, l'impegno di Gruppo Bper

Il Gruppo Bper ha pubblicato il Bilancio di Sostenibilità

Ambiente, risorse umane e territorio, l'impegno di Gruppo Bper

Roma, 30 apr. (Adnkronos) - Nel 2019 evitata l'immissione in atmosfera di 32.985 tonnellate di CO2: è l'equivalente della quantità assorbita da un bosco grande come 67 campi da calcio. Il Gruppo Bper ha pubblicato il Bilancio di Sostenibilità consolidato che illustra, con riferimento all'esercizio 2019, le azioni riguardanti la riduzione degli impatti ambientali, la gestione delle risorse umane, i ritorni su società e territorio, la tutela dei diritti e la lotta alla corruzione.


Tra i temi affrontati nel documento, il miglioramento della qualità del lavoro dei quasi 14.000 dipendenti con un focus sulle pari opportunità in azienda, la riduzione degli impatti ambientali grazie a progetti di mobilità sostenibile, l'efficientamento energetico e la diminuzione dell'utilizzo di carta, l'offerta di prodotti etici e green, le collaborazioni con scuole, università e altre Istituzioni.


Nel 2019 la ricchezza generata dal Gruppo Bper è rimasta in linea con i numeri del 2018, raggiungendo 1,96 miliardi di euro, di cui quasi il 90% è stato redistribuito in varie forme alla collettività. Il Gruppo Bper è stato in grado di evitare l'immissione in atmosfera di 32.985 tonnellate di CO2: si tratta di una quantità di CO2 pari a quella che sarebbe assorbita da una foresta di più di 47 ettari (circa 67 campi da calcio).


Ecco gli altri numeri: sono donne il 44% dei dipendenti e il 47% dei Consiglieri di Amministrazione; nove gli impianti fotovoltaici del Gruppo che hanno contribuito al fabbisogno energetico che, per quel che riguarda l'energia elettrica, è coperto per l'89% con energia rinnovabile; il 100% dei rifiuti cartacei e più del 99% dei rifiuti totali viene inviato al recupero; il Gruppo Bper ha erogato al territorio di riferimento 7,8 milioni di euro in progetti e iniziative culturali, sociali, ambientali e legate allo sport per tutti.


Un'attenzione particolare è rivolta alle attività per il mondo giovanile: i ragazzi coinvolti in progetti sul territorio sono stati quasi 79mila, di cui oltre 73mila in attività di educazione finanziaria.


"E' nostra ferma convinzione - afferma l'amministratore delegato di Bper Banca Alessandro Vandelli - che non si possa più prescindere dai temi della sostenibilità. Proseguiamo dunque un percorso di trasformazione interna che prevede molte azioni concrete: ciò significa, tra l'altro, riaffermare la vicinanza ai territori con prodotti e servizi in grado di garantire una maggiore inclusione sociale e offrire un aiuto alle aziende per affrontare varie tematiche, tra cui la transizione energetica, affidandosi a un partner competente".


"Non possiamo dimenticare, inoltre, che oggi viviamo una situazione complessa, in cui occorre dare risposte alle esigenze dei territori messi a dura prova dall'emergenza sanitaria, economica e sociale, sostenendo al contempo gli organismi sovranazionali nel perseguire obiettivi sfidanti di contrasto ai cambiamenti climatici. In ognuno di questi ambiti prosegue con convinzione il nostro impegno". conclude.


Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambiente, risorse umane e territorio, l'impegno di Gruppo Bper

Today è in caricamento