rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Green

Canova (Iulm): 'Puntare su innovazione'


Milano, 18 mar. (Adnkronos) - “Credo che il denominatore comune tra il progetto formativo offerto agli studenti dell’Università Iulm e Repower sia la voglia di innovazione. Tutti abbiamo bisogno di innovare, soprattutto di fronte al drammatico contesto storico e politico che stiamo vivendo. Bisogna avere il coraggio di abbandonare alcuni paradigmi mentali che hanno segnato le nostre abitudini negli ultimi decenni. Dobbiamo innovare il modo di muoverci, di consumare, di attivare l’energia, di formarci e di relazionarci con gli altri". A dirlo è Gianni Canova, rettore dell’Università Iulm di Milano, ieri a margine dell’incontro di presentazione del report ‘Italia in bici, scenari, protagonisti e indotto’, condotto da Repower e Università Iulm.


"Innovazione significa questo: mettere tra parentesi il passato e provare a prefigurare un futuro diverso. La mobilità dolce, la bicicletta in particolare, ci permette di riscoprire il corpo come elemento attivo nella produzione di mobilità. Ovviamente la tecnologia viene incontro, per esempio con l’elettrificazione delle ciclovie, che permette la ricarica delle bici elettriche lungo i percorsi turistici ma anche sul territorio urbano”, spiega.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canova (Iulm): 'Puntare su innovazione'

Today è in caricamento