rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Green

Dalla sostenibilità al digitale, torna il Forum Supply Chain

il 30 marzo


Roma, 28 mar. (Adnkronos) - Il prossimo 30 marzo farà il suo ritorno il Forum Supply Chain, l’evento di Comunicazione Italiana dedicato ai temi della logistica, dell'approvvigionamento, delle catene di fornitura e distribuzione. L’evento, che coinvolge Adnkronos in qualità di Main Media Partner, si svolgerà in presenza presso gli studi TV Community House e potrà essere seguito in diretta su comunicazioneitaliana.tv (https://forumsupplychain.it/2023/programma).


Con il contributo di Supply Chain Director, Head of Procurement, Direttori Logistica e altre figure chiave delle aziende del paese, l’evento intende fare il punto sulle principali sfide che sta affrontando il mondo della supply chain, della distribuzione, del trasporto e dell’approvvigionamento delle merci.


Un confronto reso più che mai necessario dalla crisi che ha colpito in tempi recenti le aziende di tutto il mondo, soprattutto in ragione delle turbolenze internazionali e dal loro impatto sui commerci, portando a una difficoltà di reperimento di materiali e merci e a un innalzamento dei prezzi, che si è inevitabilmente riversato sul consumatore finale.


Non soltanto di crisi e di inflazione tratterà d’altronde l’evento. Il primo Phygital Talk della giornata ('Ripensare la supply chain per un mondo sostenibile') sarà dedicato alla sfida di una supply chain sostenibile, all’impegno delle aziende verso una riduzione dell’impatto sull’ambiente delle proprie attività, al lavoro che è stato fatto in tal senso e a quello che inevitabilmente resta ancora da fare.


Potrà la tecnologia dare una mano? Un punto di vista sulla digital transformation applicata alla supply chain sarà offerto nel panel successivo, dal titolo 'L’utopia dell’immaterialità: fino a che punto possono trasformare e alleggerire le filiere di produzione e distribuzione?'. Chiuderà la mattinata un Phygital Talk dedicato ai temi della crisi e dell’inflazione, dal titolo 'L’impatto delle turbolenze internazionali sulle catene di approvvigionamento'.


Molte le aziende che porteranno la propria testimonianza al Forum Supply Chain: Atac, Google Cloud, Rhenus Logistics Italia, Sky Italia, Cap Holding, Iveco Group, Doppelgänger, Ondulit, Bosch Rexroth, Caffitaly System, STMicroelectronics Nv e Adaci - Associazione Italiana Acquisti e Supply Management.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla sostenibilità al digitale, torna il Forum Supply Chain

Today è in caricamento