Martedì, 2 Marzo 2021

Diversità di genere, Groupama Assicurazioni firma il manifesto di Valore D

Diversità di genere, Groupama Assicurazioni firma il manifesto di Valore D

Roma, 10 dic. - (Adnkronos) - Groupama Assicurazioni, tra i player del settore assicurativ del gruppo francese Groupama, è tra le 150 aziende firmatarie del manifesto di 'Valore D', un documento programmatico in 9 punti che definisce strumenti concreti in linea con gli indicatori del Bilancio Integrato (standard GRI) utile alle aziende per valorizzare ed includere la diversità di genere al proprio interno.


Dall'importanza della formazione Stem per le donne (il 54% delle donne laureate e assunte in Groupama Assicurazioni ha conseguito un titolo di studio in ambito Stem, a fronte del 47% degli uomini), alla necessità di maggiore capacità dell'impresa nel far crescere internamente i talenti femminili, arrivando al ruolo della donna nella società del futuro: ecco le tematiche su cui si concentra Groupama Assicurazioni, che tra le nuove assunzioni del triennio 2018-2020 conta 50 donne (su 98 neo-assunti), registrando inoltre una crescita del numero delle donne dirigenti e funzionari del 3% rispetto al 2015.


"In Groupama Assicurazioni promuoviamo una cultura del lavoro volta a favorire il Work Life Balance: i nostri dipendenti possono aderire e accedere a importanti beni o servizi per conciliare lavoro e vita privata, come la possibilità di lavorare in smart working o richiedere permessi retribuiti in caso di nascita di un figlio. La nostra convinta adesione al manifesto di Valore D rappresenta un tassello fondamentale per le politiche di genere nella nostra azienda e ben si inserisce all'interno delle azioni di responsabilità sociale di impresa che convintamente pratichiamo da anni", commenta Carla Bellavia, direttore risorse umane e organizzazione in Groupama Assicurazioni.


Per il 2019, gli indicatori dell'Inclusion Impact Index, lo strumento di 'Valore D' per misurare attraverso parametri specifici l'impatto delle politiche di diversità e inclusione di un'azienda, hanno valutato positivamente l'efficacia e il grande impegno della Compagnia assicurativa nell'attuare politiche di inclusione sociale e lavorativa, posizionandola tra le aziende maggiormente 'attrattive' nella valorizzazione dei talenti femminili.


In termini quantitativi, l'Impact Index per il 2019 restituisce un risultato finale di 73.1/100 con un significativo incremento rispetto all'anno 2018. In particolare, nell'ambito del retainment (inteso come la capacità dell'impresa di valorizzare i talenti femminili in maniera integrata e continuativa durante tutta la vita professionale di una donna) si registra una crescita del 10% rispetto all'anno precedente.


Favorire una carriera femminile, valorizzare e integrare i talenti in percorsi di carriera strutturata, adattare policy e regolamenti interni quando necessario, garantire un 'flexible welfare', sono i principi fondamentali a cui si ispirano le politiche di Groupama Assicurazioni, che intendono creare un ambiente di lavoro inclusivo e di successo.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diversità di genere, Groupama Assicurazioni firma il manifesto di Valore D

Today è in caricamento