Sabato, 25 Settembre 2021
Salute

Cartabellotta (Gimbe), '20-29enni con una dose vaccino superano 30-39enni'


(Adnkronos) - "La fascia 20-29 anni con almeno una dose" di vaccino anti-Covid "supera quella dei 30-39 e 'tallona' la 40-49". Lo scrive su Twitter Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe, condividendo l'ultima elaborazione grafica della Fondazione sui dati sulla copertura vaccinale per fasce di età aggiornati a oggi.


Secondo i dati, forniti da ministero della Salute e Commissario straordinario all'emergenza Covid, sono infatti il 68,7% i ventenni vaccinati (il 20,4% ha ricevuto solo la prima dose) contro il 65,3% (14,3% solo con prima dose) dei trentenni.


Ancora al 43,9% (19,7% di prime dosi) gli under 19. Mentre i numeri più alti sono ovviamente concentrati nelle fasce di età più alte. Risulta infatti vaccinato il 70,7% (9,6% prima dose) dei quarantenni, il 79,1 (5,9% prima dose) dei cinquantenni, l'85,8% (4,4% prima dose) dei sessantenni, il 90,2% (2,4% prima dose) di settantenni e il 95,1% (2,4 prima dose) di over 80.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartabellotta (Gimbe), '20-29enni con una dose vaccino superano 30-39enni'

Today è in caricamento