Venerdì, 26 Febbraio 2021

Coronavirus: Usa, prima dose vaccino già somministrata a oltre 1 mln persone

Coronavirus: Usa, prima dose vaccino già somministrata a oltre 1 mln persone

Washington, 24 dic. (Adnkronos Salute) - Sono più di un milione le persone che negli Stati Uniti hanno ricevuto la prima dose del vaccino anti Covid-19. Un traguardo raggiunto in nove giorni, in un "momento critico" mentre "i casi di Covid-19 continuano ad aumentare". Lo hanno reso noto i Cdc, aggiungendo che al momento c'è una "distribuzione limitata di dosi". Una situazione che cambierà nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.


L'obiettivo era di somministrare 20 milioni di dosi entro fine mese. Ieri gli Stati Uniti hanno annunciato l'acquisto di 100 milioni di dosi supplementari del vaccino Pfizer-BioNTech che verranno consegnate entro luglio. Con questo ordine sono 400 milioni le dosi richieste in totale da Washington, la metà di Pfizer, l'altra metà di Moderna, sufficienti a vaccinare 200 milioni di persone. Secondo il ministro della Salute, Alex Azar, "grazie all'ultimo ordine, gli americani sapranno che avremo abbastanza vaccini per tutti coloro che lo desiderano da qui al prossimo giugno".


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: Usa, prima dose vaccino già somministrata a oltre 1 mln persone

Today è in caricamento