Coronavirus: vaccino italiano, al via a Verona sperimentazione su 6 volontari

Coronavirus: vaccino italiano, al via a Verona sperimentazione su 6 volontari

Roma, 8 set. (Adnkronos Salute) - E' partita oggi al Centro ricerche cliniche-Policlinico G.B. Rossi di Verona la sperimentazione del vaccino Grad-Cov2, il candidato vaccino italiano contro Sars-Cov-2, realizzato, prodotto e brevettato dalla società biotecnologica italiana ReiThera. La sperimentazione di fase I, messa a punto da un team di ricercatori e clinici dell'Istituto Spallanzani in collaborazione con ReiThera, è già partita nel centro romano il 24 agosto scorso. Oggi l'avvio anche a Verona con sei volontari.


Se i primi risultati di questa fase saranno positivi, entro la fine dell’anno potranno prendere il via le fasi 2 e 3, che saranno condotte su un numero maggiore di volontari anche in Paesi dove la circolazione del virus è più attiva.


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Ricerca: scoperto nell'ambra spermatozoo più vecchio del mondo

  • Progetto Netwap, Comune di Campomarino acquista compostiera di comunità

  • Covid, vaccino spray: in arrivo il test

  • Pregliasco: "In arrivo 100mila casi simil-influenza, creeranno allarme Covid"

  • Da small a smart, Guardia Sanframondi pioniera del south-working

Torna su
Today è in caricamento