rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Salute

Coronavirus: Vasta (Lilly), 'su ok anticorpo in Italia dialogo sempre aperto con Aifa'


Latina, 21 dic. (Adnkronos Salute) - "Alcuni paesi hanno autorizzato per l?uso in emergenza il nostro anticorpo monoclonale, per quanto riguarda il via libera in Europa e Italia il dialogo con l?Ema e l?Aifa è sempre aperto. E l?auspicio è che possa arrivare anche in Italia, la discussione è ancora in corso. La nostra azienda ha altri anticorpi in sviluppo che potrebbero arrivare nel 2021?. Lo ha affermato all?Adnkronos Salute Concetto Vasta, direttore affari istituzionali di Lilly Italia, a margine della presentazione all?Bsp Pharmaceuticals di Latina dell?avvio della produzione di alcune fasi dell?anticorpo monoclonale anti-Covid bamlanivimab di Lilly, per i paesi che hanno già approvato l?uso in emergenza del farmaco. In Europa solo l?Ungheria ha dato ok. Negli Usa invece il via libera è arrivato il 9 novembre.


?Abbiamo parlato con Ema e ci siamo chiariti su quali dati andranno presentati e stiamo preparando il dossier?, ha aggiunto Vasta. ?La nostra volontà è di rendere disponibile il farmaco ovunque?, ha concluso.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: Vasta (Lilly), 'su ok anticorpo in Italia dialogo sempre aperto con Aifa'

Today è in caricamento