rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Salute

Covid: Cina, 'improbabile fuga laboratorio, decide la scienza non la politica'

Portavoce ministero Esteri, 'conclusione rapporto Oms-Cina riconosciuta da comunità scientifica'


Washington, 27 feb. (Adnkronos Salute) - "La ricerca dell'origine di Covid-19 è una questione di scienza e non deve essere politicizzata". E' quanto ha risposto la portavoce del ministero degli Esteri cinese, Mao Ning, a una domanda, durante il briefing quotidiano, sul nuovo rapporto Usa che, secondo quanto rivelato dai media americani, rilancia l'ipotesi di una fuga del virus da un laboratorio cinese.


"La conclusione che la fuga da un laboratorio sia altamente improbabile è basata sulla scienza - ha sottolineato - ed è la conclusione autorevole raggiunta dalla missione congiunta Oms-Cina". La conclusione, ha detto ancora la portavoce, è "fedelmente riflessa nel rapporto ed è stata riconosciuta dal mondo e dalla comunità scientifica".


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: Cina, 'improbabile fuga laboratorio, decide la scienza non la politica'

Today è in caricamento