Venerdì, 16 Aprile 2021

D'Amato (Lazio), '111 casi e 5 decessi legati a focolaio S.Raffaele'

'Il sistema dei controlli ha funzionato e si è risposto con grande tempestività, ma non dobbiamo mai abbassare la guardia'


Roma, 15 giu. (Adnkronos Salute) - Il focolaio dell'Irccs S.Raffaele Pisana "raggiunge un totale di 111 casi positivi e 5 decessi correlati. Il sistema dei controlli ha funzionato e si è risposto con grande tempestività, ma non dobbiamo mai abbassare la guardia perché sono situazioni che possono ripresentarsi". Lo evidenzia l'assessore alla Sanità e l'Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato, in una nota, al termine dell'odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali di Asl, Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù.


I 2 casi segnalati oggi e riferiti al cluster sono relativi alla Asl Roma 5. "In settimana verranno nuovamente eseguiti i test a tutti i dipendenti e tutti i pazienti rimasti", conclude D'Amato.


Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Amato (Lazio), '111 casi e 5 decessi legati a focolaio S.Raffaele'

Today è in caricamento