rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Salute

Esperti, 'in aumento over 50 fragili, vaccini risposta per sana vecchiaia'


Roma, 11 lug. (Adnkronos Salute) - In Italia, ai primi posti al mondo per longevità, la fragilità aumenta più velocemente dell’aspettativa di vita; tra il 2011 e il 2021, gli italiani sopra i cinquant’anni con fragilità lieve, moderata o severa sono passati dal 26% al 40%, con una tendenza di crescita costante. A preoccupare è, in particolare, l’espansione della prevalenza di fragilità severa che è più che raddoppiata, da 1,4% a 3,7%, arrivando a interessare oltre 1 milione di 'over 50', soprattutto ultrasettantenni. Gli anziani affetti da fragilità severa vanno maggiormente incontro a disabilità grave e ospedalizzazioni ricorrenti e presentano un rischio di morte a un anno 35 volte superiore rispetto a quello della popolazione senza fragilità. In aumento anche il numero di 'over 50' con fragilità moderata, con oltre 2,5 milioni. Per queste persone i vaccini sono la risposta per una sana vecchiaia. È quanto emerso oggi durante il convegno ‘Long-Term Care Eight’, che si è tenuto al Ministero della Salute. Obiettivo dell’incontro che ha visto riuniti numerosi esperti, capire come invecchiare bene senza contrarre le caratteristiche malattie della senilità.


La popolazione italiana sta invecchiando: tuttavia, alla maggiore aspettativa di vita – è stato ribadito durante i lavori - è difficilmente associato un invecchiamento sano, con un progressivo accumulo di malattie croniche. L’insorgenza e lo sviluppo di patologie croniche sono per lo più legati all’età. Tutto ciò, oltre a non garantire la possibilità di condurre una vecchiaia in salute, grava e mette alla prova i sistemi sanitari. È necessario – il messaggio lanciato - fornire risposte e strategie mirate per contrastare e prevenire l’insorgenza di questi problemi. “Campagne di prevenzione e vaccinali giocano un ruolo fondamentale e sono la risposta per condurre una vita in salute e contrastare le malattie tipiche dell’avanzamento dell’età”, ha detto Fabio Landazabal, General manager di Gsk Pharma.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esperti, 'in aumento over 50 fragili, vaccini risposta per sana vecchiaia'

Today è in caricamento