Venerdì, 26 Febbraio 2021

Estate: farmaci, dall'Aifa consigli 'social' per salvarli dal caldo

La campagna dell'Agenzia regolatoria italiana, 6 pillole video e un vademecum

Estate: farmaci, dall'Aifa consigli 'social' per salvarli dal caldo

Milano, 27 lug. (AdnKronos Salute) - Sei pillole video da condividere sui social e un opuscolo da scaricare da Internet, stampare e tenere con sé per ricordare ai cittadini - in particolare ai pazienti pronti a partire per le vacanze - quali sono le regole utili a salvare i medicinali dal caldo, a usarli bene e in sicurezza. "L'Agenzia italiana del farmaco rilancia e rinnova la campagna 'Farmaci & Estate'", annuncia il direttore generale dell'ente, Mario Melazzini, "per ricordare a tutti che in estate occorre qualche accorgimento in più per conservare e trasportare i medicinali nella maniera più corretta". Oltre ai consigli pratici contenuti nei materiali a cura dell'Aifa, "è importante leggere sempre con attenzione il foglio illustrativo e consultare il medico o il farmacista in caso di dubbi".


"Il sole e le alte temperature mettono a rischio la conservazione dei medicinali - ricorda l'agenzia regolatoria nazionale - Per non ridurne l'efficacia, la qualità e la sicurezza, basta seguire pochi accorgimenti, semplici ma utili". Sei in particolare, che corrispondono ad altrettanti messaggi chiave al centro delle video-pillole social firmate Aifa:


1) In estate è preferibile usare formulazioni solide, meno suscettibili alle alte temperature


2) I farmaci vanno conservati in luogo fresco e asciutto, a una temperatura mai superiore a 25 gradi


3) Alcuni farmaci possono indurre reazioni cutanee con l'esposizione al sole. E' utile informarsi con il proprio medico, evitare l'esposizione tra le 11 e le 16 e utilizzare sempre la protezione solare.


E ancora:


4) Ogni farmaco va tenuto nella sua confezione originale per sapere la data di scadenza e avere a disposizione il foglio illustrativo


5) In auto i farmaci non vanno esposti al sole; è importante usare un contenitore termico e non metterli nel bagagliaio, ma nell'abitacolo


6) Se si viaggia in aereo bisogna ricordarsi di mettere i farmaci nel bagaglio a mano e portare con sé le prescrizioni, in particolare se si tratta di farmaci salvavita


L'Aifa invita gli operatori sanitari e tutti i soggetti della filiera a diffondere i materiali della campagna, "strumenti innovativi e coinvolgenti per sensibilizzare il paziente". All'indirizzo https://www.aifa.gov.it/content/farmaci-estate si può visionare la pagina web dedicata, mentre cliccando su https://www.youtube.com/playlist?list=PL5_GT4uemfv9n97uwA1R4uvqzRtXt_pQs è possibile trovare la playlist con tutti i video.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate: farmaci, dall'Aifa consigli 'social' per salvarli dal caldo

Today è in caricamento