rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Salute

Farmaci: Ordini farmacisti, 'attenti alle truffe online, acquistare da canali ufficiali’

E-commerce consentito solo per quelli da banco


Roma, 6 feb. (Adnkronos Salute) - “L’e-commerce è ormai entrato a far parte delle abitudini degli italiani anche per l’acquisto dei farmaci, ma richiede molta attenzione da parte dei consumatori per evitare di incorrere in medicinali contraffatti, non conservati nella maniera idonea o di indubbia provenienza che possono essere molto pericolosi per la salute”. È il monito lanciato dal presidente della Federazione degli Ordini dei farmacisti (Fofi), Andrea Mandelli, intervenuto a Isoradio sul preoccupante fenomeno delle truffe online che non risparmia neanche i prodotti per la salute.


"In Italia - spiega Mandelli – l’acquisto di farmaci online può essere effettuato solo sui canali dotati di regolare licenza. La prima regola per i consumatori è pertanto quella di verificare che il sito in questione abbia ricevuto l’autorizzazione, riconoscibile da un apposito bollino rilasciato dal ministero della Salute”. E sul portale del ministero della Salute – riferisce una nota - è possibile consultare l’elenco aggiornato dei soggetti autorizzati al commercio online di medicinali senza obbligo di prescrizione che, ad oggi, sono oltre 1.400.


“È bene ricordare che l’e-commerce è consentito solo per i farmaci da banco – avverte Mandelli - mentre nessun farmaco che richieda la prescrizione medica può essere venduto legalmente online in Italia”. Quindi l’invito ai cittadini è "ad avere un atteggiamento prudente e di non farsi ingannare da chi propone la vendita di medicinali senza le necessarie garanzie, magari dietro un’apparente convenienza economica. In presenza di dubbi, è bene rivolgersi al proprio farmacista di fiducia che è sempre a disposizione per fornire tutte le informazioni del caso", conclude.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmaci: Ordini farmacisti, 'attenti alle truffe online, acquistare da canali ufficiali’

Today è in caricamento