rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Salute

Influenza: medici famiglia, 'breve tregua ma temiamo effetto cenone'

Scotti (Fimmg,) 'si sta creando un plateau dell'infezione che potrebbe essere base di un altro picco post festivo'


Roma, 22 dic. (Adnkronos Salute) - "Notiamo una minore tendenza alla crescita dei casi di influenza in questo periodo". Preoccupa però, "sia per il Covid sia per l'influenza, questo periodo di riunioni familiari, di incontri. Bisognerà capire cosa accadrà tra fine anno e inizio gennaio, quando valuteremo l''effetto cenone' sui contagi'". A tracciare il quadro per l'Adnkronos Salute è Silvestro Scotti, segretario generale della Federazione dei medici di medicina generale (Fimmg).


Probabilmente in questa fase, con la frenata dei casi influenzali, "si sta creando un plateau della curva dell'infezione che però - avverte Scotti - potrebbe essere anche la base di un altro picco". Anche perché, "con la chiusura delle scuole - sottolinea - i ragazzi e i bambini, che incontrano di più i familiari anche anziani, potrebbero essere fonte di infezione in caso di incubazione".


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influenza: medici famiglia, 'breve tregua ma temiamo effetto cenone'

Today è in caricamento