rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Salute

"La solidarietà è nel dna di Coop"

Prosegue l’impegno di Coop nel favorire la campagna di vaccinazione anti Covid-19 in Africa


Milano, 27 dic. - (Adnkronos) - "Coop ha nel suo dna la solidarietà e la difesa dei più deboli. Questo è parte dell'essere Coop e sotto quest'ottica abbiamo lanciato Coop for Africa, un'iniziativa a livello nazionale di Coop che raccoglie dei fondi dai propri clienti per investirli in Africa con lo scopo di acquistare e diffondere i vaccini sia dal punto di vista della protezione sia dal punto di vista della cultura sanitaria". Così Daniele Ferré, presidente di Coop Lombardia, nel presentare #coopforafrica, la campagna di raccolta fondi promossa da Coop per favorire la vaccinazione e la lotta al Covid in Africa.


"Sul pianeta siamo tutti insieme e se non risolviamo il problema della vaccinazione anti Covid anche nel continente africano questa epidemia non si fermerà - prosegue Ferré - Il nostro obiettivo è quello di avere almeno 300mila vaccini da distribuire con i nostri sponsor, che sono l'Agenzia Onu per i Rifugiati-Unhcr, la Comunità di Sant'Egidio e Medici Senza Frontiere, in maniera di dare un contributo concreto nelle comunità gestite da questi enti".


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La solidarietà è nel dna di Coop"

Today è in caricamento