"Roma in piena emergenza igienica"

"Roma in piena emergenza igienica"

Roma, 11 gen. (Adnkronos Salute) - "Roma è in piena emergenza igienica, la gente comincia a bruciare rifiuti e cassonetti (ricordate la terra dei fuochi?), con il caldo diventerà emergenza sanitaria colpendo prima i più vulnerabili (bambini ed anziani) agiamo prima che sia troppo tardi". Lo scrive - in un tweet corredato da foto con spazzatura bruciata in città e in 'dialogo' con Carlo Calenda - Walter Ricciardi, docente di sanità pubblica all'università Cattolica di Roma e, tra le diverse cariche, presidente del 'Mission Board for Cancer' istituito dalla Commissione Europea. 


"Se la situazione peggiora, l’unica soluzione sarà chiedere formalmente il Commissariamento", risponde Calenda, leader di 'Azione', movimento che ha affidato proprio a Ricciardi le strategie per la sanità.


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Coronavirus: studio su Cina, con stop misure a marzo nuovo picco ad agosto

  • L’esperto: "Smart working non replica ufficio con lavoratori remoti"

  • Coronavirus: 'tamponi ai vip e non ai medici', lo sfogo di un primario

  • Coronavirus: stima Imperial College, in Italia evitati 38 mila decessi

Torna su
Today è in caricamento