Salute: adolescenti troppo sui social rischiano sintomi depressione

Salute: adolescenti troppo sui social rischiano sintomi depressione

Roma, 19 lug. (AdnKronos Salute) - Ore e ore con gli occhi incollati ai social network? La passione degli adolescenti per foto, post, aggiornamenti e like può influenzare la loro mente. Secondo uno studio dei ricercatori dell'Ucla Brain Mapping Center, infatti, passare troppo tempo sui social e guardare troppa televisione è collegato al rischio di incappare in sintomi depressivi. Lo studio pubblicato su 'Jama Pediatrics' è destinato ad alimentare le preoccupazioni dei genitori con figli adolescenti e 'telefonino-maniaci'.


I ricercatori hanno analizzato il comportamento di 3.826 studenti adolescenti in Canada, seguiti tra il 1012 e il 2018. I ragazzi hanno dovuto completare una serie di questionari sul tempo passato a giocare a videogame, guardare la tv o usare un computer. I ricercatori hanno poi valutato nel tempo i sintomi depressivi dei ragazzi, classificandoli con una scala da zero (nessun sintomo) a quattro. E' emerso che più tempo i ragazzi passavano sui social, maggiore era il rischio di sintomi depressivi. Con livelli maggiori via via che aumentava il periodo trascorso ogni giorno tra schermo e social.


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Virus Cina, ecco le città italiane più a rischio

  • Sanità: denuncia oculisti, 'con pseudo-visite dall'ottico rischi per bimbi'

  • "Roma in piena emergenza igienica"

  • Medicina: S.Camillo, innovativo intervento con protesi personalizzata in sala

Torna su
Today è in caricamento