rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Partner

Tre corsi da non perdere per i giovani interessati a lavorare nel settore della nautica da diporto

Formativi e qualificanti: scopri tre differenti percorsi professionali per far carriera nel mondo dello yachting

Scorrendo i feed delle bacheche social o navigando per il web è piuttosto comune imbattersi in annunci che sponsorizzano proposte formative e corsi professionali con l’obiettivo di facilitare ai giovani l’ingresso nel mondo del lavoro.

Tuttavia, se è innegabile che questi corsi facilitano l’avvicinamento dei giovani al mondo dell’impresa, è anche vero che la loro frequentazione non è necessariamente una garanzia di successo professionale.

Per essere realmente efficace, infatti, un corso formativo deve preparare i giovani a specifiche mansioni, trasmettendogli competenze e conoscenze verticali facilmente spendibili in futuro in specifici settori professionali.

Tre corsi per un un futuro nella nautica da diporto

Questa concretezza è la caratteristica principale dei tre corsi post-diploma organizzati dalla Fondazione I.S.Y.L. (Italian Superyacht Life) – e che si terranno principalmente a Viareggio – per i giovani tra i 18 ai 30 anni (non compiuti) che sognano un futuro nel settore della nautica da diporto.

I percorsi didattici proposti da Fondazione I.S.Y.L. – in partenza a fine ottobre –, infatti, si propongono di infondere ai frequentati conoscenze e abilità tecniche ben definite per formare designer nella produzione e manutenzione di yacht, esperti di marketing internazionale nel lusso e nella moda e yachting surveyor.

Il corso Design and production of luxury yacht prepara alla professione di Tecnico Superiore per la produzione e manutenzione di mezzi di trasporto e/o relative infrastrutture, ha una durata biennale, prevede 2.000 ore totali organizzate in 4 semestri e si rivolge a chi aspira a diventare una figura qualificata nello svolgimento delle attività legate alla progettazione in ambito nautico.

Il corso Ya.S Yachting Surveyor ha anch’esso durata biennale, 4 semestri e 2.000 ore – comprese 800 ore di stage – ed è indirizzato a coloro che mirano a diventare surveyor,  ovvero i tecnici altamente qualificati in grado di ispezionare gli yacht ed i loro impianti.

E infine c’è il corso Luxury International Expert, che si propone di formare specialisti nel marketing del settore lusso per la promozione e l’internazionalizzazione dei settori nautico e moda. Come per i due corsi precedente, anche qui abbiamo una durata biennale e 2.000 ore di formazione articolate in 4 semestri.

75 posti totali disponibili: come iscriversi

Oltre a dare un’importante retroterra culturale e teorico agli studenti – fondamentale per intraprendere carriere nel mondo dello yachting – i corsi organizzati da I.S.Y.L.hanno anche un’importante componente pratica: nel lavoro di formazione dei giovani I.S.Y.L.collabora con cinque cantieri navali – Azimut|Benetti Group, Cantieri Navali Codecasa, Overmarine Group, Perini Navi e Rossinavi – per stimolare e migliorare la preparazione tecnica degli studenti direttamente sul campo.

Un’occasione imperdibile, insomma, per tutti i giovani dai 18 ai 30 anni che vogliono costruirsi una carriera nel mondo della nautica da diporto, sia con profili tecnici altamente qualificati, sia con profili legati al marketing e alla comunicazione.

Non bisogna perdere tempo però: i posti disponibili sono solo 7525 per corso – e le domande devono essere presentate alla Fondazione I.S.Y.L. entro il 14 ottobre per il corso Design and production of luxury yacht, entro il 15 ottobre per Il corso Ya.S Yachting Surveyor ed entro il 16 ottobre per il corso Luxury International Expert.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre corsi da non perdere per i giovani interessati a lavorare nel settore della nautica da diporto

Today è in caricamento