Giovedì, 15 Aprile 2021

In 10 anni ne ha fatte vedere di cose… e oggi ci ha stupiti ancora

La tv satellitare gratuita compie gli anni e per festeggiare ci regala un super-concorso a premi

Ripensate a 10 anni fa, a dove eravate, ai bivi che la vita vi proponeva, ai progetti pianificati e a quelli realizzati, alle sconfitte e alle vittorie e vi renderete conto che… era il 2009? Ci credereste? Ma lo sapete quante cose sono accadute nel mondo in quell’anno? Lionel Messi vinceva il suo primo pallone d’oro e Usain Bolt piazzava il suo record mondiale sui 200 metri; Barack Obama si insediava alla Casa Bianca e Angela Merkel diventava Cancelliera in Germania; per un cantante, Marco Carta, che vinceva il Festival di Sanremo, una pop star internazionale, Michael Jackson, ci lasciava per sempre; e ancora, Avatar spopolava nei botteghini di tutto il mondo, mentre l’Italia era colpita, ahimè, dal terremoto a L’Aquila…

Sport, politica, intrattenimento, cinema, cronaca… Tutti avvenimenti a cui abbiamo assistito, nel bene o nel male, attraverso lo specchio onnipresente di uno schermo televisivo. E pensare che proprio quell’anno iniziò lo switch-off del segnale analogico per i telespettatori italiani, che si ritrovarono costretti a munirsi di decoder, parabola e quant’altro per poter continuare a vedere i programmi di sempre.

Fu proprio in quell’anno che nacque tivùsat, la tv satellitare gratuita che diventò presto un punto di riferimento e una soluzione integrativa ideale per chiunque avesse problemi di ricezione del segnale digitale terrestre, in quanto era in grado di raggiungere tutte le aree del territorio, anche quelle di più difficile copertura. Negli anni seguenti tivùsat è stata in grado di orientare la sua parabola sempre più in direzione della qualità, arrivando oggi, nel 2019, a proporre più di 50 canali in 4K e HD su un totale di circa 120 canali televisivi, 50 canali radiofonici e l’On-Demand gratuito di tivùon. Qualche esempio? In 4K sono stati trasmessi grandi eventi che hanno avuto un successo internazionale, come la serie tv “L’amica geniale” tratta dal best seller di Elena Ferrante o le 4 puntate di “Meraviglie- La penisola dei tesori” del buon Alberto Angela, senza contare i grandi match della Uefa Champions League.

Oggi sono oltre 4 milioni e mezzo i telespettatori italiani che usufruiscono dei servizi di tivùsat, un successo dovuto alla semplicità di utilizzo e al fatto che l’attivazione non richiede alcun tipo di abbonamento mensile perché, per usufruirne, basta procurarsi un dispositivo certificato tivùsat (decoder tivùsat o televisore con CAM certificata tivùsat) con la relativa smartcard inclusa nella confezione della CAM o del decoder e una parabola satellitare.

Insomma, in 10 anni tivùsat ne ha fatte vedere di cose e di motivi per festeggiare questo anniversario così importante ce ne sono altrettanti. È per questo che ha deciso di invitare tutti alla festa, non solo i suoi telespettatori, ma l’intera Penisola, e lo ha fatto stupendoci ancora una volta: ha indetto il super-concorso a premi “Tivùsat compie 10 anni: festeggia con noi e vieni premiato”.

Come partecipare? Niente di più facile: innanzitutto non ci sono biglietti da acquistare in stile lotteria o gratta e vinci, tutt’altro, perché il concorso è COMPLETAMENTE GRATIS, oltre che divertente e coinvolgente. Ai partecipanti si richiede semplicemente di concludere nel tempo prestabilito una partita a memory per poter scoprire subito se si è vinto uno dei tantissimi premi in palio. Ve lo ricordate il memory, sì? Il gioco in cui bisogna trovare le carte uguali e accoppiarle. Un tempo si giocava per la gloria, oggi, tivùsat ci permette di competere per veri premi, alcuni anche di un certo valore. Qualche esempio? TV LED maxischermo, videocamere, fotocamere, cuffie wireless, cannocchiali, shopping card il cui valore supera anche i 1.000 euro… e l’elenco dei premi potrebbe andare avanti ancora.

E allora non c’è tempo da perdere, perché il concorso è già iniziato e ogni giorno si ha la possibilità di giocare per accaparrarsi uno dei tantissimi premi instant win in palio, in attesa delle due grandi estrazioni casuali di luglio (riservata agli utenti Tivùsat) e di Novembre (per tutti). Basta registrarsi gratuitamente sul sito, loggarsi, iniziare a giocare al buon vecchio memory e scoprire immediatamente se si è vinto uno dei premi in palio. E il bello è che se non si vince, si potrà ritentare domani, il giorno dopo e quelli dopo ancora. Per gli utenti tivùsat, invece, c’è il piccolo privilegio di poter godere di due tentativi al giorno. In ogni caso, per ogni amico che si invita a partecipare, una giocata aggiuntiva è assicurata. Per maggiori dettagli consultate il regolamento completo del concorso.

Insomma, se nel 2009 tivùsat cambiò e semplificò la vita di molti italiani, nel 2019 riuscirà addirittura a far festeggiare l’Italia intera.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In 10 anni ne ha fatte vedere di cose… e oggi ci ha stupiti ancora

Today è in caricamento