Mercoledì, 28 Ottobre 2020
Partner

In autunno la Svizzera rivela un affascinante lato nascosto

Parti alla scoperta dei pittoreschi panorami e delle delizie locali. Sarà un’esperienza indimenticabile

Certo, grazie alle sue splendide montagne, nell’immaginario generale la Svizzera spesso viene associata all’inverno, alle settimane bianche e agli impianti sciistici. Eppure, la Svizzera ha molto di più da offrire, non solo d’inverno, ma durante tutto l’anno.

Ora che l’autunno si appropinqua, ad esempio, il territorio elvetico si prepara a dare il meglio di sé: panorami dai colori caldi, che virano dal giallo, all’arancio, al rosso, i mercati contadini dove assaporare anche le specialità stagionali, le feste della vendemmia...l’autunno svizzero è, davvero, una stagione ricca di offerte!

Ecco perché vogliamo proporvi una serie di esperienze adatte al periodo, perfette sia se ci si muove soli, in coppia o in famiglia.

Tra discese dagli alpeggi, escursioni avventurose o tra i vigneti, percorsi enoturistici, i 60 giorni dell’autunno svizzero si presentano come una parentesi di eccezionale bellezza nella routine quotidiana, ad un prezzo davvero interessante. Per godersi i colori dorati dell’autunno non c’è niente di meglio che partire alla scoperta della Svizzera orientale, dove trovare vigneti giallo oro, laghi scintillanti e un panorama mozzafiato. Il tutto da accompagnare, rigorosamente, con un calice di Pinot nero. Per non parlare, poi, delle escursioni disponibili, che si dipanano tra percorsi suggestivi e meraviglie naturali; è d’obbligo prendendosi una meritata pausa, per gustarsi le squisite specialità locali. E poi, non potevano mancare le proposte per famiglie, tra esplorazioni a cavallo, escursioni nei boschi e visite delle città, che trasformano la vacanza in una vera e propria avventura immersa nella splendida cornice autunnale. Si può scegliere se soggiornare in hotel, resort, ostello, campeggio o appartamento.

Insomma, non resta che scegliere l’opzione più adatta alle proprie inclinazioni.

Se, poi, si desidera fare un’esperienza breve ma intensa, sono disponibili 8 splendidi tour di 3 giorni: una full immersion nella Svizzera più suggestiva.

  1. Dalla capitale al cuore della Svizzera
    Esplorare laghi e cime e soggiornare a Berna e Lucerna, in autunno, ha tutto un altro sapore. Dopo la prima notte presso la meravigliosa Berna, si prosegue visitando il Lago di Thun, per poi fermarsi a Interlaken e fare un’escursione sull’Harder Kulm e sulla Schynige Platte. Infine si arriva a Lucerna, punto di partenza verso il leggendario Monte Pilatus. Le escursioni si faranno grazie a battelli di linea e funicolari.
     
  2. Lucerna, un concentrato di Svizzera
    Tre giorni da passare a Lucerna e dintorni. Celebre per il lago e per i panorami montuosi che offre, ha anche altro da dare! Shopping, musei e ristoranti tradizionali non mancano, ma si possono anche fare gite fuori porta con battelli e ferrovie. Ponti, torri e antiche mura, piscine liberty e il Centro di Cultura e Congressi, ristoranti tradizionali e gli eleganti hotel. Ulteriore nota positiva: vi sono escursioni per tutti i gusti.
     
  3. Viaggio panoramico in treno e in battello
    Da Milano al lago di Ginevra, si arriva a Montreux, raggiungendo Lucerna con la Goldenpass MOB; immancabile l’assaggio di formaggi a Gstaad. A seguire, con il Gotthard Panorama Express, si esplorano una serie di suggestivi paesaggi, rientrando poi a Milano.
     
  4. Sapori e panorami in Ticino
    Se si apprezza la buona tavola, questo è il tour giusto! Il Mendrisiotto e le relative cantine, infatti, sono pronti a soddisfare anche il palato più esigente.
    A questo si unisce una valida proposta culturale: Bellinzona con i suoi castelli e Lugano con le sue passeggiate, infatti, offrono visite e paesaggi di rara bellezza.
     
  5. Chicche gastronomiche sul Lago di Ginevra
    Zona ricca di bellezze naturali, viene ulteriormente valorizzata dall’ampia proposta enogastronomica. Da Montreux e Vevey a Losanna, raggiungendo i pendii coperti di vigne del Lavaux che scendono verso il lago. Per concludere al meglio, gustando una deliziosa fondue, è possibile raggiungere, grazie ai mezzi pubblici, i villaggi alpini che costellano la zona.
     
  6. Basilea, la capitale culturale della Svizzera
    Basilea, cittadina sul Reno, è veramente la capitale culturale della Svizzera, con i suoi 40 musei in 37 km quadrati!
    Partendo dalla Fondazione Beyeler, si continua verso il Kunstmuseum Basel e si raggiunge il Museo Tinguely. La perfetta conclusione è una passeggiata lungo il Reno e presso il quartiere di Klein Basel.
     
  7. Basilea e Zurigo, il lato urbano della Svizzera
    Un tour di tendenza: Basilea e Zurigo sorprendono grazie ai loro progetti urbani e alla ricca offerta culturale. Se Basilea si distingue per la sua architettura contemporanea e la sua street art, Zurigo si fa notare grazie al quartiere di Zurich West con le sue bizzarre riconversioni.
     
  8. Berna, i suoi laghi e le sue cime 
    Villaggi alpini, vette mozzafiato, panorami eccezionali: la regione di Berna offre questo e molto altro! Ma non è un itinerario riservato ad esperti montanari: è infatti, tutto comodamente raggiungibile con le ferrovie di montagna.
    Con il Trenino Verde delle Alpi si raggiunge Berna, fermandosi a Kandersteg, per poi arrivare a Thun, porta d’accesso ai monti dell’Oberland. Si può salire, addirittura, sulla Jungfraujoch, la stazione ferroviaria più alta d’Europa.

E per riprendere confidenza con il treno, dopo il periodo difficile affrontato, perché non approfittare delle promo disponibili? Offerte per raggiungere le principali città svizzere, 2x1 sui biglietti...c’è solo l’imbarazzo della scelta!
Pagando un solo biglietto di prima o seconda classe, ad esempio, si può viaggiare in due da Milano a Basilea, Berna, Ginevra, Losanna, Lucerna, Lugano, Montreux e Zurigo.
L’offerta è acquistabile dal 7 settembre all’11 ottobre, prenotando almeno 3 giorni prima della partenza, per viaggiare dal 15 settembre al 31 ottobre 2020.

Inoltre, con il biglietto Eurocity per un collegamento Italia - Svizzera, si ha diritto a usufruire di prestazioni supplementari a prezzo ridotto.

Per conoscere tutte le offerte, vai alla pagina www.svizzera.it/intreno

Se si desidera avere maggiori informazioni, è possibile visitare il sito www.svizzera.it oppure inviare una mail all’indirizzo info@myswitzerland.com. È anche disponibile il numero verde 00800 100 200 30, per avere risposta alle proprie domande.

Preparati a vivere un’esperienza eccezionale in Svizzera!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

In autunno la Svizzera rivela un affascinante lato nascosto