Sabato, 27 Febbraio 2021

Cannabis light e CBD: a Milano è il delivery a dettar legge

Le proprietà benefiche di un prodotto naturale e legale a casa tua in meno di un’ora

Ve ne sarete accorti, il mondo là fuori è cambiato: nuove esigenze per nuovi consumatori si stanno affacciando sul mercato. Il perfetto esempio di questo nuovo corso lo troviamo nel settore della cannabis light, un mercato giovanissimo e, oggi, perfettamente legale

Risale solo al 2016, infatti, la legge che ne liberalizzava la commercializzazione in Italia. Certo, parliamo di marijuana con bassissimo contenuto di THC e proprio per questo definita “light”, ma che, in compenso, non lesina sul contenuto di CBD, il quale non crea invece alcuna dipendenza. Al CBD, anzi, sono riconosciute proprietà benefiche e terapeutiche, la più nota delle quali è senz’altro quella rilassante. Rappresenta anche una fonte di sollievo per infiammazioni, dolori persistenti o cronici, stati d’ansia o di stress da lavoro, insonnia, psicosi, convulsioni, spasmi muscolari e traumi sportivi. La più palese conferma della sua innocuità? Nel 2018 l’Agenzia Mondiale Anti-Doping ha eliminato il CBD dall’elenco delle sostanze potenzialmente tossiche, rendendone lecito l’impiego anche in campo sportivo.

Un settore, quello della canapa, che in pochissimi anni ha generato un vero e proprio boom di vendite, grazie alla sua capacità di sfruttare tutto ciò che di innovativo offriva il mercato. Ma cerchiamo, allora, di capire cosa ne ha decretato il successo, prendendo come esempio Chill Remedy, una realtà online che, seppur nata da meno di un anno, ne rappresenta in modo esemplare tutte le dinamiche di crescita e sviluppo. 

Sicurezza e controllo delle filiere: la qualità di un prodotto naturale

I prodotti di Chill Remedy sono i migliori del mercato internazionale e sono una garanzia di sicurezza, perché estratti da filiere selezionate e tracciabili, che assicurano lavorazioni accurate e controlli di qualità eseguiti da laboratori specializzati. Si passa quindi dalle infiorescenze femminili di cannabis sativa, tra cui spiccano genetiche indoor e Green House pulite e selezionate a mano, ad Hash di prima battitura, passando per estratti che racchiudono tutta la purezza dei cannabinoidi. Il THC, come legge prevede, è contenuto in quantità minime, a eccezione degli oli della linea CBD Drops, nei quali è invece totalmente assente. Questa linea in particolare, poi, è stata ideata per offrire oli biologicamente testati e di altissima qualità, con differenti concentrazioni di CBD (dalla più leggera 5% alla più forte 25%) per andare incontro alle più diverse esigenze. Tutti i prodotti Chill Remedy, inoltre, sono composti da ingredienti puri e naturali e non contengono agenti chimici, allergeni di metalli pesanti, muffe e tossine o altre impurità.

Tutto è pensato per un’esperienza d’acquisto e consumo in totale relax

Chill Remedy regala un’esperienza no-stress a 360°, utilizzando in tutti gli ambiti una grafica adatta a questo scopo. A cominciare dal sito internet, cuore del suo business in quanto negozio esclusivamente virtuale, che propone una piattaforma e-commerce dalla grafica allegra e divertente, fino ad arrivare alle confezioni dei prodotti, proposte con grafiche diversificate, simpatiche e colorate. Un vero piacere per gli occhi, insomma.

Qualità e relax, dunque, come primi driver di fidelizzazione nel settore, a cui si aggiungono tutte le possibilità e i servizi offerti dalla tecnologia: Chill Remedy è volutamente e unicamente un negozio online, con una piattaforma e-commerce di facile utilizzo, che consente di ordinare tutto ciò che serve comodamente dal proprio tech-device privilegiato e di ricevere la merce direttamente a casa nel più totale anonimato. Il servizio di delivery di Chill Remedy, altro punto di forza dell’azienda, solo per il centro di Milano garantisce una consegna entro 60 minuti dall’ordine (gratuita per ordini sopra i 30 €), tutti i giorni dell’anno dalle 10 fino alle 2 di notte, oltre alla possibilità di decidere giorno e orario della consegna. Sono possibili anche spedizioni gratuite in tutta Italia per ordini superiori a 65 € e, su specifica richiesta, persino in Europa.

Una scelta azzeccata e lungimirante, quella del delivery, che risulta, nel mercato della canapa, l’elemento che più di ogni altro detta legge, garantendo il successo di un’attività, a maggior ragione, nell’ultimo anno, in cui siamo stati costretti in casa dall’emergenza Covid-19 e i servizi di consegna a domicilio sono stati letteralmente presi d’assalto in ogni settore merceologico. 

La scelta coraggiosa di Chill Remedy, di aprire proprio durante la pandemia, è stata dunque ripagata, perché l’azienda ha saputo approfittare di ogni possibilità che il periodo concedeva. E allora, non sono stati sfruttati solo e-commerce e delivery, ma si è puntato anche ad agevolare al massimo l’esperienza d’acquisto tramite tante modalità di pagamento differenti: sul sito si possono usare carte di credito, bancomat e prepagate oppure si può optare per un bonifico, mentre al momento della consegna si può decidere se pagare in contanti, con carta di credito tramite POS o al corriere tramite contrassegno. A tutto ciò si aggiunge un efficiente servizio di assistenza dedicata: il Team Chill Remedy è contattabile al numero 3518880212 o via email a info@chillremedy.com ed è disponibile a fornire qualsiasi informazione riguardo a prezzi, metodi di pagamento o disponibilità per acquisti superiori a quelli indicati sul sito.

Ecco, dunque, ciò che rende oggi uno shop online di cannabis light, un’attività di successo: il riuscire a intercettare le esigenze di una nuova generazione di consumatori, più consapevole della qualità di ciò che acquista e libera ormai dai vecchi pregiudizi su un prodotto di cui sono state finalmente riconosciute le proprietà benefiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cannabis light e CBD: a Milano è il delivery a dettar legge

Today è in caricamento