Martedì, 3 Agosto 2021
Partner

Largo agli OPEN DAY, una panoramica sul mondo universitario

Gli atenei sono pronti ad accogliere i futuri studenti e le loro famiglie, per presentare le proposte formative e i Campus. In presenza è meglio.

Il periodo che le università dedicano agli OPEN DAY, ormai, è ufficialmente iniziato e i vari atenei si sono organizzati per consentire ai futuri studenti di farsi un’idea dell’offerta proposta.
Si tratta, infatti, di una valida occasione, per i ragazzi, di avere una prima panoramica  riguardo la vita e gli impegni universitari, l’organizzazione e la filosofia di ogni ateneo, valutandone i punti di forza.
Scegliere l’ultimo step per completare il percorso formativo è fondamentale sia per la realizzazione personale che per la carriera lavorativa che si desidera intraprendere in seguito.

Purtroppo, lo scorso anno, con la pandemia ancora in atto, è stato necessario organizzare gli OPEN DAY online, in maniera virtuale: su tale scia, molte università, anche quest’anno, hanno replicato la scelta.
Altri atenei, invece, si sono ben preparati, e hanno deciso di accogliere i visitatori in presenza: in effetti, poter “toccare con mano” l’ambiente e la vita universitari è molto diverso (e più coinvolgente) che visualizzarli attraverso uno schermo.
Ecco perché l’UER (Università Europea di Roma) ha deciso di raccontarsi ai giovani ( e alle relative famiglie), accogliendoli fisicamente, ovviamente nel pieno rispetto delle norme di sicurezza.
UER, infatti, tiene particolarmente al fatto che i visitatori possano apprezzare l’ambiente che accoglierà i nuovi studenti e respirarne l’atmosfera.

15 luglio: save the date

Il 15 luglio sarà dedicato all’OPEN DAY in presenza. La giornata sarà organizzata nel seguente modo:

  • Ore 10.30: registrazione e controlli in sicurezza.
  • Ore 11: presentazione dell’Ateneo e servizi.
    Dopo il saluto benvenuto da parte delle Autorità Accademiche, verranno presentati l’Università e il Campus. A seguire, si parlerà di Network e Programmi Internazionali, di Job Placement e delle Attività di Responsabilità Sociale e Sport
  • Ore 12: alcuni dei professori presenteranno i relativi corsi di laurea, che sono:
    Scienze e Tecniche Psicologiche (Triennale), Psicologia (Magistrale), Economia e Gestione Aziendale (Triennale), Economia e Management dell’Innovazione (Magistrale), Giurisprudenza (Magistrale a Ciclo Unico), Turismo e Valorizzazione del Territorio (Triennale), Scienze della Formazione Primaria (Magistrale a Ciclo Unico).
  • Ore 12.30: sessione di domande e risposte.
    Vi sarà uno spazio dedicato all’orientamento universitario e alle ammissioni.
    Presso lo sportello studenti verranno svolte attività di Peer to Peer e Peer Tutoring con gli studenti.
  • Ore 16.00: test di ammissione gratuito.
    Collegandosi da remoto, gli studenti avranno la possibilità di partecipare al test di ammissione online.
    I ragazzi provenienti da fuori regione, presenti in UER, potranno trattenersi presso la sede del Campus e svolgere il Test di Ammissione con proprio laptop; saranno allestite delle aule apposite.

L’OPEN DAY, che si svolgerà nel grande Auditorium dell’Ateneo, verrà anche trasmesso, in diretta streaming, su Zoom e Facebook per chi non potrà esserci di persona.

open-day-uer-2

UER, un mondo da scoprire

L’UER è una giovane e dinamica università non statale, fondata nel 2005, facente parte del sistema universitario pubblico nazionale, 2°in Italia nella classifica Censis 2020 tra i piccoli atenei non statali
L’organico di UER è costituito da 60 docenti di ruolo e 130 docenti a contratto, che si dedicano con impegno, attraverso una didattica innovativa e di successo, alla formazione degli studenti.
L’obiettivo è quello di  preparare i ragazzi a diventare validi professionisti, in grado di avere un impatto positivo sulla società.
Nell’ottica di adattarsi ad esigenze sempre più ampie e complesse, UER offre opportunità internazionali, importanti sia per la crescita personale che per la propria, futura, carriera.
Per questo, l’Università ha stipulato centinaia di accordi al fine di consentire, ai propri studenti, di svolgere un intero semestre o anno di Erasmus, in Europa o in una delle altre sedi disponibili (tra cui, ad esempio, Stati Uniti e Cile).

UER pone al centro di tutto lo studente e le sue ambizioni, per questo motivo dedica grande attenzione all'orientamento, aiutando i giovani a comprendere i propri desideri e inclinazioni, così da optare per il percorso di studi più idoneo.
Presso l’UER infopoint, un gruppo di giovani professionisti si confronta costantemente con gli studenti delle superiori, per aiutarli e per fornire loro gli strumenti utili a scegliere il percorso successivo alla scuola.
Senza contare che, sul sito dell’Ateneo, è disponibile un questionario di primo orientamento, che offre un’iniziale indicazione dei corsi di laurea che possono interessare.
In questo modo si cerca di evitare l’insoddisfazione degli studenti e il conseguente abbandono scolastico.

L’attenzione nei confronti degli studenti si manifesta, anche, nell’organizzazione degli spazi dell’università, il cui campus è privo di barriere e immerso nel verde.
Inoltre, offre diversi ambienti, dove gli studenti possono condividere le attività universitarie: aree di studio, biblioteca, auditorium, aree dedicate allo svago, caffetteria e libreria.
In aggiunta a ciò, UER dispone di uno spazio abitativo moderno e confortevole, che accoglie gli studenti in una struttura a pochi passi dal Campus e molto servita.

Per garantire uno svolgimento dell’OPEN DAY in totale sicurezza, i posti disponibili sono limitati e, per partecipare, è necessario prenotarsi al più presto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo agli OPEN DAY, una panoramica sul mondo universitario

Today è in caricamento