Lunedì, 2 Agosto 2021
Partner

Scopri perché il Natale ad Arezzo è un po’ più magico

Non perderti l’evento più natalizio dell’anno e tutte le sue attrazioni

Natale è ormai alle porte, accompagnato dalla caratteristica musica a tema e dalle luminarie, che fanno brillare i centri di tutti i paesi e le città.

Variopinte o monocolore, classiche o eccentriche, danno un tocco di magica allegria a vie e piazze, annunciando ai visitatori l’arrivo della festa più amata dell’anno. Le decorazioni luminose richiamano alla mente immagini come quelle delle stelle (e della stella cometa in primis), del calore profuso dal fuoco di un camino, delle candele accese per creare un’atmosfera più intima durante le feste...dunque non poteva che essere la luce il tema che lega tutte le attrazioni presenti all’evento più natalizio dell’anno: Arezzo Città del Natale

Arezzo Città del Natale è una manifestazione nata nel 2015 da un'idea del Comune di Arezzo e organizzata dalla Fondazione Arezzo Intour; giunta alla sua quinta edizione, continua a crescere e ad attirare visitatori da ogni parte d’italia (e non solo). Fino al 6 gennaio, sarà possibile godere di attrazioni ed eventi proposti, per vivere il Natale ancora più intensamente. Come anticipato prima, la luce sarà il filo conduttore della manifestazione: infatti, le tradizionali luminarie rallegreranno ogni via del centro storico, nonché le rotatorie dei principali accessi ad Arezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In realtà, sarà la città intera a vestirsi a festa, grazie a originali installazioni luminose proiettate sui muri dei principali monumenti cittadini, quali la Cattedrale, la Pieve, la Biblioteca, Piazza Grande. Il Palazzo Comunale, invece, si trasformerà per l’occasione in uno schermo unico nel suo genere: servirà a ripercorrere la storia di Arezzo (grazie ad un mapping appositamente creato per la manifestazione).

Quanto descritto riguarda l’attrazione Urban Lights, ma Arezzo Città del Natale ha in serbo molte altre sorprese.

Si inizia con il Christmas Village: in un’atmosfera nordica, l’area verde intorno alla Fortezza (“il Prato”)  sarà addobbata a tema e ospiterà molte attrazioni: un albero parlante, una Pista di Pattinaggio e uno Scivolo di Ghiaccio adatti a tutta la famiglia, nonché un mercatino dove deliziare occhi e palato con prodotti dell'enogastronomia e dell'artigianato.

Si passa, poi, alla Torre Panoramica, alta 40 metri (unica in Italia, simile a quella recentemente collocata accanto al London Eye), dove potranno salire grandi e piccoli, per vivere un’esperienza eccezionale.

Ed ecco il Planetario, dove sarà possibile vivere l’esperienza di un viaggio 3D dalla Terra fino ai confini dell’universo, insieme ai volontari dell’Associazione Astrofili Arezzo.

Si giunge, quindi, ai mercatini di piazza San Jacopo e piazza Risorgimento, che offriranno prodotti tipici del territorio aretino e delle regioni italiane. Un modo unico di immergersi nell’atmosfera natalizia.

Per prendersi una pausa sarà disponibile il Salotto del Prato, con una lounge area e un cocktail bar: una tappa necessaria per ricaricarsi e continuare la visita più carichi che mai.

Dedicate ai più piccoli, poi, ci sono due attrazioni in particolare: il Villaggio Lego (quasi 400 mq di esposizioni, mostre e laboratori con i mattoncini più famosi al mondo)  e la Casa di Babbo Natale, dove si potrà visitare la camera dove lui dorme, giocare con gli elfi e incontrare il Santa Claus a led più alto del mondo.

Per saperne di più e restare aggiornato, visita il sito o segui la Pagina Facebook.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scopri perché il Natale ad Arezzo è un po’ più magico

Today è in caricamento