Giovedì, 28 Ottobre 2021
Partner

Una camminata per le donne: torna la “PittaRosso Pink Parade”

L’evento “in rosa” dedicato alla ricerca scientifica sui tumori femminili

Più di 52.000 donne, ogni anno, si ammalano di tumore al seno, senza contare le neoplasie che colpiscono gli organi dell’apparato riproduttivo femminile.

quasi il 90% di coloro a cui è fatta una diagnosi di carcinoma mammario in fase iniziale guarisce.

Ecco, in numeri, l’importanza della continua ricerca di nuovi farmaci, nuove terapie, soluzioni innovative.

Naturalmente, un ruolo importantissimo è svolto dalla prevenzione, che permette di diagnosticare tempestivamente la malattia.

È con queste premesse che Fondazione Umberto Veronesi dà vita a Pink is good, un progetto che sostiene concretamente la ricerca, grazie al finanziamento di borse di ricerca per medici e scienziati che hanno deciso di dedicare la loro vita allo studio e alla cura del tumore al seno e degli altri tumori femminili  e promuovere la prevenzione, indispensabile per individuare la malattia nelle primissime fasi, e fare informazione sul tema in modo serio, accurato, aggiornato. .

Ed ecco perché torna l’evento più rosa dell’anno: la PittaRosso Pink Parade!

Giunto alla sua sesta edizione, il progetto è organizzato da PittaRosso, azienda leader nel settore delle calzature, che organizza l’evento per raccogliere fondi destinati al progetto Pink is good.

Tutti i fondi raccolti con la PittaRosso Pink Parade, insieme alle donazioni dei clienti nei negozi PittaRosso, sono totalmente devoluti a Fondazione Umberto Veronesi per la ricerca scientifica contro i tumori femminili.

L’edizione 2018 della PittaRosso Pink Parade si è svolta il 28 ottobre e ha prodotto risultati eccellenti, raccogliendo 956.945,38 Euro per Fondazione Umberto Veronesi a sostegno del progetto Pink is good, per sostenere la ricerca scientifica contro i tumori femminili. In particolare i fondi raccolti sono stati destinati ad un progetto di altissimo profilo, Studio P.I.N.K., che si dedica all’oncologia femminile, migliorando l’integrazione tra le tecniche diagnostiche oggi disponibili per favorirne un uso personalizzato e valutando le correlazioni tra stili di vita e insorgenza di malattia.

Grazie anche agli incredibili risultati ottenuti in quest’ultima edizione, dall’inizio della collaborazione con Fondazione Umberto Veronesi sono stati raccolti più di 2.600.000 Euro a sostegno della ricerca scientifica.

Per chi (ancora) non lo sapesse, la PittaRosso Pink Parade è una camminata non competitiva di 5 km, che si terrà nella bella cornice di Milano.

È aperta a tutti, donne, uomini, bambini, sportivi e non: uniti si può fare tanto!

Oltre alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica, questo evento vuole sottolineare quanto lo sport, insieme alla diagnosi precoce, sia uno degli aspetti fondamentali della prevenzione.

L’edizione del 2019 non comprenderà la corsa di 10 km.

Il costo per la partecipazione è di € 14 e permetterà di ricevere pettorale, T-shirt ufficiale Reebok e Zaino Romeo Gigli.

Tutti i partecipanti di età inferiore a 13 anni (nati dopo il 31/12/2007) partecipano gratis e riceveranno solo il pettorale.

Ci sono vari canali tramite cui iscriversi:

  • Online sul sito PittaRosso Pink Parade fino a venerdì 4/10 alle ore 16.00.
  • Nei negozi PittaRosso fino al 5 ottobre alle ore 19.00.
  • Presso il Villaggio PPP in Piazza del Cannone a Milano sabato 5/10, dalle 11.00 alle 18.00, e domenica 6/10 dalle 7.30 alle 9.30.

Pronto con scarpe da corsa e spirito positivo?

Allora, non resta che darci appuntamento domenica 6 ottobre!

Fondazione Veronesi - Pittarosso

Per conoscere tutti gli aggiornamenti, segui la pagina dell’evento su Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una camminata per le donne: torna la “PittaRosso Pink Parade”

Today è in caricamento